Domenica 27 novembre a Riccione Croce Rossa e Polizia Locale insieme in piazza per la Giornata mondiale vittime della strada

20

emilia-romagna-news-24RICCIONE (RN) – In occasione della Giornata Mondiale in memoria delle vittime della strada, istituita nel 2005 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite (ONU) per sollecitare l’attenzione pubblica sul dramma degli incidenti stradali e le necessità di prevenzione,

la Croce Rossa Italiana – Comitato di Riccione –  in collaborazione con la Polizia Locale,

saranno presenti domenica 27 novembre in P.le Ceccarini a Riccione dalle 15.00 alle 18.00, con stand informativo e dimostrativo e con mezzi e strumenti quali alcoltest, occhiali alcovista con tecnologia ottica che simula una percezione simile allo stato di ebbrezza, al fine di sensibilizzare e informare sulla importanza di prevenzione del rischio stradale.

Frequentemente gli incidenti stradali sono correlati a stili di guida errati che inevitabilmente ricadono sulla salute della persona; occorre sensibilizzare sui comportamenti corretti da tenere alla guida.

Tanti i giovani che partecipando alle attività dei Giovani CRI saranno chiamati a mettersi in gioco, con lo scopo di far propri uno o più “impegni” sulla sicurezza stradale.

10 impegni per la sicurezza stradale promossi da Croce Rossa con la collaborazione della Polizia locale

  • La mia macchina è sempre OK, e la tua?
  • Rispetto i limiti di velocità, e Tu?
  • Quando guido non uso il telefonino, e Tu?
  • Indosso al cintura di sicurezza, e TU?
  • Uso sempre il casco, e TU?
  • Quando guido non uso il telefonino, e TU?
  • Se guido non bevo, e TU?
  • Attraverso sempre sulle strisce, e Tu?
  • Rispetto il Codice della Strada e TU?
  • Non guido senza patente ,e TU?
  • So cosa fare in un incidente, e Tu?

Impegnamoci tutti!