Domani il flamenco jazz di ARDUO firma il penultimo appuntamento di Cueva Summer Jazz

CODIGORO (FE) – Martedì 4 settembre, Alberto Capelli e Rocco Papia, virtuosi rispettivamente della chitarra flamenca e a sette corde, sono protagonisti con Arduo del penultimo appuntamento firmato Cueva Summer Jazz al ristorante La Cueva di Pomposa. La serata è realizzata in collaborazione con Jazz Club Ferrara, con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Codigoro.

È un concerto ardito e ardente, ordito e ornato da trame musicali di grandi autori contemporanei e dalle composizioni di Alberto Capelli alla chitarra flamenca e Rocco Papia alla chitarra sette corde, quello che accenderà la serata del ristorante La Cueva di Pomposa, martedì 04 settembre (inizio ore 22.00).
Cueva Summer Jazz, la riuscita rassegna concertistica realizzata in collaborazione con Jazz Club Ferrara e con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Codigoro, giunge così al penultimo appuntamento.
Arduo, questo è il curioso nome del progetto, nasce tra Bologna e Barcellona dall’incontro di due musicisti poliedrici con alle spalle progetti internazionali di flamenco, musica brasiliana e jazz, per sviluppare un suono originale che possa uscire dai canoni ‘classici’ del genere world-jazz.
Alberto Capelli muove la sua ricerca nel jazz (in Cobra di John Zorn e collaborando con Carla Bley, Steve Swallow, Bruno Tommaso, Steve Coleman…), nell’improvvisazione radicale (è tra i fondatori del Collettivo Bassesfere) e nella tradizione gitano-andalusa della musica flamenca (suona con Antonio Rodriguez ‘El Chupete’, El Londro, David Sanchez…). Fonda il progetto Alkord, primo quintetto flamenco-jazz in Italia, con il quale incide tre dischi e si esibisce in Spagna, Albania e Francia.
Rocco Papia si appassiona da subito alle musiche dal mondo di cui ricrea le suggestioni nelle proprie composizioni fondando e partecipando a vari gruppi. Attualmente è uno dei maggiori interpreti della chitarra 7 corde in Italia e vanta prestigiose collaborazioni internazionali.
Con Jacaré, sestetto di world-jazz in forma canzone, che vede tra gli altri componenti Cristina Renzetti e Gabriele Mirabassi, incide due dischi e fa tournée in Brasile suonando con artisti come Chico Cèsar e il Trio Madeira. Attualmente vive a Barcelona, dove si dedica a svariati progetti strumentali.
Il concerto è a ingresso libero, prima è possibile cenare. In caso di maltempo l’evento si svolgerà all’interno del ristorante. Per informazioni e prenotazioni 0533 719121 – 347 8742694.

VIII Edizione
07 agosto – 11 settembre 2018

Martedì 04 settembre, ore 22.00
In collaborazione con Jazz Club Ferrara
ARDUO
Alberto Capelli, chitarra flamenca
Rocco Papia, chitarra sette corde

INFORMAZIONI
Info e prenotazioni 0533 719121 – 347 8742694
www.lacuevapomposa.it

DOVE
Ristorante La Cueva via Centro, 26 Abbazia di Pomposa – Codigoro (FE)

In caso di maltempo il concerto si svolgerà all’interno

COSTI E ORARI
Ingresso libero
Cena a partire dalle ore 20.00
Concerto ore 22.00

UFFICIO STAMPA
Eleonora Sole Travagli