“Delitto e Castigo” Margherita Laterza alla Delfini di Modena

102

Giovedì 16 marzo alle 18 sesta puntata della lettura del romanzo di Dostoevskij

Biblioteca DelfiniMODENA – Giovedì 16 marzo alle 18, alla Biblioteca Delfini di corso Canalgrande 103 prosegue la lettura integrale di “Delitto e castigo”, il capolavoro di Dostoevskij che a maggio andrà in scena al Teatro Storchi per la regia di Konstantin Bogolomov.

Tra gli attori ci sarà Margherita Laterza, alla quale è affidata giovedì 6 la lettura di “Progetti”, sesto episodio dell’adattamento drammaturgico di Vera Cantoni.

La vicenda narrata è un punto cruciale. Il duplice omicida Raskol’nikov gioca d’astuzia con la polizia, ma è tormentato dal senso di colpa. Solo l’incontro con Sof’ja, una giovane costretta a prostituirsi per mantenere la famiglia, gli offre uno spiraglio di luce.

Attrice di teatro e di cinema, Margherita Laterza ha interpretato ruoli come Nina ne “Il gabbiano” di Checov e Dorian Gray nell’opera di Oscar Wilde, ma ha recitato anche in serie tv come “I Borgia”, “Don Matteo”, “I Cesaroni”.

La lettura di “Delitto e castigo”, affidata agli interpreti dello spettacolo di Bogolomov, è un progetto di Ert Fondazione Emilia Romagna Teatro e Biblioteca Delfini in collaborazione con gli Amici dei Teatri.

Giovedì 30 marzo, “Arringhe”, la settima puntata della lettura pubblica in biblioteca del capolavoro dello scrittore russo sarà affidata alla voce recitante di Anna Amadori.

Info: www.comune.modena.it/biblioteche