Da Ospedali Privati Forlì donazione di attrezzature sanitarie per l’ospedale in Moldavia che accoglie i profughi ucraini

21
alcune attrezzature sanitarie in procinto di essere spedite

FORLÌ – Arriverà la prossima settimana in Moldavia il mezzo carico di attrezzature e materiale sanitario che Ospedali Privati Forlì ha donato alla Croce Verde Meldola-Predappio per sostenere la popolazione ucraina. Destinazione, l’ospedale di Chișinău, città dove attualmente si trova quasi mezzo milione di profughi fuggiti dal proprio Paese, da oltre 3 mesi impegnato nel conflitto contro l’esercito russo.

Il Gruppo sanitario forlivese ha voluto contribuire all’assistenza medico-sanitaria nella zona di guerra inviando letti, armadietti ed altre attrezzature per i reparti di degenza dell’ospedale, insieme a sedie, barelle, carrelli portamedicinali e lampade scialitiche per l’attività chirurgica.

In totale sono oltre 100 i pezzi donati, provenienti dalle 4 strutture sanitarie di OPF e trasportati a bordo di un autoveicolo a rimorchio lungo circa 10 metri che verrà accolto sul confine con la Romania dalle autorità sanitarie della Repubblica di Moldavia, le quali successivamente distribuiranno il materiale a seconda delle necessità.