Croce Rossa, Sottosegretario Pucciarelli: da 157 anni vicina ai cittadini

10

ROMA – “Dal 15 giugno 1864 la Croce Rossa Italiana è in prima linea in qualunque crisi, calamità, emergenza. Lo straordinario impegno corale, coordinato e integrato messo in campo con grande generosità e abnegazione dagli Uomini e dalle Donne della Croce Rossa Italiana è stato determinante anche nel corso di questa emergenza sanitaria. Al Presidente, Avv. Francesco Rocca e a tutti i volontari va la nostra stima e il nostro sentito ringraziamento.” – rende noto il Sottosegretario alla Difesa, Stefania Pucciarelli in occasione del 157° anniversario della fondazione della Croce Rossa Italiana.

“La duttilità e la capacità di operare con generosità e professionalità a difesa della salvaguardia della vita umana sono le qualità che meglio caratterizzano i 150.000 volontari che ogni giorno operano, sempre fedeli ai ‘principi fondamentali’ che costituiscono lo spirito e l’etica del Movimento Internazionale di Croce Rossa, senza risparmio di energie a tutela delle persone in difficoltà. Uomini e donne la cui competenza, umanità ed efficienza sono ampiamente riconosciute e apprezzate non solo dalle istituzioni nazionali ma anche all’estero.” – conclude il Sottosegretario Pucciarelli.