Corpo di Polizia Municipale: celebrato il patrono, San Sebastiano, nella chiesa di San Leonardo

PARMA –  Il Corpo di Polizia Municipale ha celebrato il proprio patrono, San Sebastiano, e lo ha fatto con una Messa che si è svolta nella chiesa di San Leonardo. Una scelta non casuale, come ha ricordato il comandante Donatella Signifredi, dal momento che si tratta di un modo per manifestare la vicinanza del Corpo alla comunità. I prossimi anni, infatti, a rotazione, la Santa Messa verrà celebrata nelle chiese dei diversi quartieri della città.

Alla Santa Messa hanno preso parte per il Comune, l’Assessore alla Sicurezza, Cristiano Casa; Tiziana Benassi, Assessore alle Politiche di Sostenibilità Ambientale; Ines Seletti, Assessore alla Scuola. Erano inoltre presenti le massime autorità civili e militari tra cui l’onorevole Laura Canvandoli ed il consigliere comunale Emiliano Occhi.

La Santa Messa è stata celebrata da Sua Eccellenza il vescovo di Parma, Monsignor Enrico Solmi, che ha ricordatola figura di San Sebastiano ed ha rimarcato il valore della presenza degli agenti della Polizia Municipale sul territorio sia per garantire la sicurezza ma anche come presenza umana in favore di una collettività contraddistinta sempre di più da solitudine e individualismo. Ha concelebrato don Mauro Pongolini.

La cerimonia è stata contraddistinta dalla presenza del Gonfalone del Comune, della Bandiera del Corpo e dei Labari di diverse associazioni combattentistiche e d’arma del territorio.