Coronavirus, un centinaio i controlli della Polizia Provinciale di Parma

Eseguiti da sabato scorso sulle strade extraurbane. Una sola violazione in corso di accertamento. I controlli proseguono in tutta la Provincia per tutta la prossima settimana

PARMA – Sono stati un centinaio i controlli che la Polizia provinciale ha effettuato sul rispetto delle disposizioni ministeriali e regionali collegate all’epidemia di Coronavirus, a partire da sabato scorso ad oggi, nei territori della Val Taro – Ceno e Val Parma –Enza e nella Bassa

Esattamente sono stati 92 i controlli su altrettanti automobilisti in transito su diversi tratti della nostra rete stradale in ambito extraurbano\rurale e un solo accertamento in corso per violazione.

“I cittadini della provincia sembrano avere recepito la gravità della situazione – afferma il Dirigente Andrea RuffiniL’impegno della Polizia Provinciale è da sempre finalizzato alla sicurezza del territorio e al rispetto della legalità, in ambito di polizia ambientale, ed ittico – venatoria, in particolare nell’attuazione dei piani di controllo della fauna selvatica e al contrasto di ogni forma di bracconaggio. A queste attività si sono aggiunti ora anche i controlli del rispetto delle disposizioni nazionali e regionali per la lotta all’epidemia. E per questo siamo vicini al territorio anche per rassicurare e informare.”

Nella foto:un momento dei controlli