Convegno “E vai col Liscio” il 1° ottobre a Castrocaro Terme

30

Un momento di riflessione tra passato e presente sulle note del ballo tradizionale: il LISCIO

CASTROCARO TERME-TERRA DEL SOLE (FC) – La Romagna Toscana è culla delle tradizioni e si fa portavoce dell’antica arte del ballo, il LISCIO, che si rappresenta al nostro territorio diventadone il ballo popolare più amato e conosciuto in Italia e nel mondo.

Il nostro ballo tipico va preservato e protetto con azioni che ne valorizzino l’aspetto socio – culturale e tradizionale e che ne facciano una vera e propria punta di diamante della bellezza della nostra terra.

Il Convegno a Palazzo Pretorio, durante la mostra di Luigi Tazzari, vuole essere un momento di riflessione per progettare insieme, valutare e approfondire il tema, alla luce anche del debutto alle Giornate degli Autori a Venezia e nelle sale cinematografiche italiane del film EXTRALISCIO – PUNK DA BALERA di Elisabetta Sgarbi, (racconto del percorso degli Extraliscio, band romagnola che unisce la tradizione del liscio a musica elettronica, rock, e pop)

Alcuni tra i relatori invitati al dibattito pubblico: Ass. Andrea Corsini, Luigi Tazzari, Moreno il Biondo,
Mirko Mariani, Bruno Malpassi

A Castrocaro Terme e Terra del Sole è stata celebrata il 4 settembre scorso la serata “… E vai col liscio!” con il concerto dell’Orchestra Luca Bergamini e l’inaugurazione della mostra fotografica di Luigi Tazzari che ha immortalato i momenti più significativi del ballo romagnolo raccontando con passione il cuore della “Romagna mia Romagna in Fiore”.
La mostra resterà aperta presso Palazzo Pretorio di Terra del Sole fino al 4 ottobre 2020 e si potrà visitare nei pomeriggi di venerdì, sabato e domenica.

Per informazioni: IAT 0543 767162
iatcastrocaro@visitcastrocaro.it www.visitcastrocaro.it