Contrasto alla vendita irregolare di alcol

10
polizia locale auto

Denunciato un locale del centro storico per aver servito cocktail e superalcolici a minori di 16 anni

RIMINI – Sono proseguiti anche lo scorso fine settimana i servizi di controllo da parte della Polizia Locale di Rimini mirati in particolare a prevenire e contrastare la vendita irregolare di bevande alcoliche nelle zone più frequentate dai giovani. Nella serata di sabato il personale della polizia amministrativa è intervenuto in un locale del centro storico dove quattro ragazzi minorenni – una ragazza di 14 anni, due ragazzi di 15 e il più grande di 17 anni – stavano consumando al tavolo cocktail e superalcolici. Il gestore del pubblico esercizio è stato denunciato come previsto dall’articolo 689 del codice penale per aver somministrato bevande alcoliche a tre minori di 16 anni, a cui si è aggiunta la sanzione pecuniaria per aver servito alcol al 17enne. Tutti gli atti sono stati poi trasmetti alla Prefettura di Rimini. I quattro giovani sono stati poi affidati alle famiglie, subito contattate dal personale della Polizia Locale.