Consulta dei Popoli 2022/20024: ampliamento e rinnovamento membri

21

C’è tempo fino al 7 marzo per inviare i nominativi

PARMA – È intenzione dell’Amministrazione ampliare e rinnovare il parterre dei membri della Consulta dei Popoli, per il periodo 2022/2024, così come previsto da regolamento vigente sugli Organismi di Partecipazione del Comune di Parma.

La Consulta dei Popoli ha funzioni consultive, propositive e di indirizzo, di natura non vincolante per l’Amministrazione comunale nelle materie del Consiglio Comunale, opera per favorire il dialogo e l’integrazione tra le diverse culture, l’inserimento sociale e l’interazione tra tutti i cittadini stranieri abitanti nel Comune di Parma.

Ogni Associazione di Volontariato o di Promozione Sociale, Associazione Studentesca o Gruppo liberamente costituito presente nel territorio comunale, ha facoltà di nominare un proprio rappresentante extracomunitario (senza cittadinanza italiana) e uno che, nel corso della permanenza in Italia, abbia acquisito la cittadinanza italiana. Entrambi faranno parte della Consulta. I rappresentanti scelti devono essere residenti o domiciliati da almeno un anno nel Comune di Parma e designati, con apposito atto, dalle singole associazioni.

La Consulta eleggerà al proprio interno, il Consigliere Aggiunto che svolgerà il ruolo stabilito dallo Statuto del Comune di Parma e dal Regolamento del Consiglio Comunale. Alla pagina web http://www.comune.parma.it/partecipazione/it-IT/home-collaborazione.aspx è consultabile il Regolamento sugli Organismi di Partecipazione e sono disponibili ulteriori informazioni riguardanti la Consulta dei Popoli.

Le nomine dovranno essere inviate – esclusivamente via mail a partecipazione@comune.parma.it   entro le ore 12.00 del giorno 7 marzo 2022 corredate da: atto di nomina da parte del Presidente dell’Associazione e verbale di riunione dell’Associazione in cui viene nominato il rappresentante; per il Gruppo liberamente costituito, designazione da parte dei componenti del Gruppo stesso; dichiarazione attestante i requisiti richiesti, di cui al modulo allegato al presente Avviso. Le richieste di informazioni possono essere indirizzate a partecipazione@comune.parma.it