Consiglio comunale, gli ordini del giorno approvati

18

BOLOGNA – Nel corso della seduta di oggi, il Consiglio comunale ha approvato due ordini del giorno. Il primo, presentato dal consigliere Michele Campaniello (Partito Democratico) e firmato da tutti i gruppi di maggioranza, riguarda il sistema di accoglienza e il superamento del Cas di via Mattei ed è stato approvato con 22 voti favorevoli (Partito Democratico, Anche tu conti, Coalizione civica, Verdi, Matteo Lepore sindaco e Movimento 5 stelle).

Il secondo, presentato dalla consigliera Simona Larghetti (Coalizione civica) e firmato dai gruppi Coalizione civica e Matteo Lepore sindaco, riguarda l’adesione del Comune di Bologna alla Giornata nazionale del risparmio energetico e alla campagna “M’illumino di meno”, oltre ad azioni concrete di risparmio energetico da parte dell’amministrazione comunale ed è stato approvato con 22 voti favorevoli (Partito Democratico, Anche tu conti, Coalizione civica, Verdi, Matteo Lepore sindaco e Movimento 5 stelle).