Consiglio comunale di Bologna, approvato un ordine del giorno sulla regolamentazione degli impianti 5G

558

BOLOGNA – A conclusione della seduta di ieri, il Consiglio comunale ha approvato un ordine del giorno sulla regolamentazione degli impianti 5G che chiede di sospendere il rilascio di autorizzazioni fino all’adozione di un Regolamento.

L’ordine del giorno, presentato dalla consigliera Elena Leti (Partito Democratico) come collegato a un ordine del giorno sullo stesso tema della consigliera Palumbo non approvato, è stato firmato dai consiglieri Andrea Colombo, Piergiorgio Licciardello, Raffaele Persiano, Luisa Guidone, Michele Campaniello, Federica Mazzoni, Gabriella Montera, Loretta Bittini, Giulia Di Girolamo, Simona Lembi e Nicola De Filippo (Partito Democratico) e approvato con 22 voti favorevoli (Partito Democratico, Città comune, Movimento 5 stelle) e 6 astenuti (Lega nord, Insieme Bologna, Coalizione civica, gruppo Misto).

Ordine del giorno Leti su 5G