Conservatorio Frescobaldi di Ferrara riapertura parziale

32

Possibilità di accesso agli allievi, ma solo per lo studio individuale e per utilizzare alcuni strumenti presenti al Frescobaldi di difficile reperibilità, come l’organo e le percussioni

FERRARA – Riprendono, seppur ancora limitatamente, le attività del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara.

Da martedì 19 maggio scorso, infatti, la decisione di riaprire alcune aule dell’Istituto di alta formazione musicale ferrarese, per venire incontro a tutti quegli allievi che, nel loro percorso di studi, abbiano bisogno di studiare con strumentazioni di difficoltoso spostamento, come l’organo, il clavicembalo, il pianoforte e le percussioni.

Ogni aula utilizzata viene regolarmente sanificata, per annullare la carica virale negli ambienti secondo quanto richiesto dalle disposizioni per il contrasto alla diffusione del coronavirus.

I suoni della musica ritornano a riempire il Conservatorio. Per ora, salvo nuove disposizioni nelle prossime settimane, si tratta solo di una parte marginale delle tante attività che prima si svolgevano in sede. Per la maggior parte delle attività accademiche, infatti, lo studio prosegue attraverso la didattica a distanza.

L’apertura di alcune aule è solo per lo studio individuale, e rimarrà in vigore dal 19 maggio al 6 giugno, salvo diverse indicazioni da parte delle autorità competenti, nella prospettiva di ripresa progressiva delle attività del Conservatorio concordate con la Presidenza, la Direzione, la Direzione amministrativa, le RSU. In particolare, possono accedere ai locali del Conservatorio per motivi di studio individuale gli studenti maggiorenni iscritti alle classi di batteria jazz (muniti di proprio set di piatti e bacchette), clavicembalo, organo, percussioni (muniti di proprie bacchette), pianoforte. L’accesso è consentito dall’ ingresso di largo Antonioni solo se muniti di mascherina e guanti, mentre l’uscita è dal cortile posteriore.

Per maggiori informazioni consultare il sito del Conservatorio Frescobaldi: www.consfe.it.