Concorso pubblico per realizzare un monumento alla donazione del sangue

10

Domande di partecipazione da far pervenire all’Avis Comunale di Russi entro le ore 12.00 del 31 maggio 2022

RUSSI (RA) – In molti Comuni italiani le associazioni Avis svolgono da anni la loro opera di promozione della cultura del dono anche attraverso la collocazione di segni visibili, targhe commemorative o monumenti, a testimonianza e in onore dell’impegno che tanti cittadini e cittadine si assumono a favore dei malati e di chiunque abbia necessità di trasfusioni di sangue o suoi derivati.

Chi sceglie di donare contribuisce infatti in maniera rilevante a tenere viva la cultura della solidarietà e della gratuità, elemento essenziale alla sopravvivenza di una comunità coesa e accogliente.

Al seguito dell’intitolazione della rotonda di via Godo Vecchia a Russi alla “Donazione del Sangue”, avvenuta nel settembre del 2021, l’Avis Comunale di Russi si propone di collocare, nell’area di quella stessa rotonda, un monumento alla Donazione del Sangue.

Gli scopi del monumento saranno sia di valorizzazione della rotonda che del rafforzamento del senso di appartenenza a una comunità capace di dare concreta attuazione all’idea di dono solidale e onorare chi ha scelto di compiere un gesto di solidarietà dall’alto valore civico.

L’Avis di Russi quindi indice un concorso per la progettazione e la realizzazione di un monumento dedicato alla Donazione del Sangue, con scadenza, entro le ore 12.00 del 31 maggio 2022 e premio di riconoscimento di 5.000,00 euro.

Alla domanda di partecipazione al concorso dovranno essere allegati:  la proposta progettuale, una copia di un documento di riconoscimento valido e il curriculum vitae.

Per tutte le richieste di informazioni o chiarimenti circa il contenuto del presente Bando e dei relativi allegati si potrà chiamare al numero 3498230556 o scrivere all’indirizzo di posta elettronica russi.comunale@avis.it

ravenna.avisemiliaromagna.it