Concerto di apertura dell’anno accademico 2021-2022

5
(C) Marco Caselli Nirmal

Venerdì 3 dicembre 2021 ore 20.30 al Teatro Comunale di Ferrara “Claudio Abbado”

FERRARA – Inaugura con il tradizionale concerto il nuovo anno accademico del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara. Venerdì 3 dicembre, alle ore 20.30, a esibirsi al Teatro Comunale di Ferrara sarà l’Orchestra del Conservatorio, diretta da Marco Titotto. In programma musiche di Edvard Grieg, con l’esecuzione della Suite in stile antico op. 40 “Aus Holbergs Zeit”, e di Wolfgang Amadeus Mozart con la Sinfonia n. 35 in re maggiore K. 385 “Haffner”. L’ingresso al Concerto di Apertura dell’Anno Accademico 2021/2022 è di 8 euro con obbligo di Green Pass. Per acquisti: www.teatrocomunaleferrara.it e nella biglietteria del Teatro (Corso Martiri della Libertà 5). Per prenotazioni biglietteria@teatrocomunaleferrara.it.

“Siamo felici di poter realizzare in presenza questo concerto – sottolinea il presidente del Conservatorio, Maria Luisa Vaccari – è molto importante esorcizzare questo difficile momento attraverso la forza salvifica della musica, soprattutto per i nostri giovani. Niente è più formativo che dedicarsi anima e corpo allo studio della musica, un allenamento cerebrale dello spirito importante soprattutto nei tempi avversi che stiamo vivendo. Marco Titotto è un grandissimo maestro preparatore e un grande musicista a tutto dondo, un ringraziamento va a lui e a tutti i docenti per il grande impegno e la continuità che hanno dimostrato. Sotto questo auspicio inauguriamo questo nuovo anno accademico”.

“Lo scorso anno, a causa della pandemia, il concerto inaugurale è stato realizzato in streaming, quest’anno si ritorna felicemente in presenza e vorremmo fosse una festa per tutta la città” spiega il direttore, Fernando Scafati. “Non è scontato che un conservatorio abbia una propria orchestra sinfonica – continua Scafati –. Il Frescobaldi ha sempre voluto privilegiare non solo lo studio, ma anche la messa in pratica di quanto si apprende in aula”. L’Orchestra comprende una cinquantina di elementi, per la maggior parte studenti, ai quali si uniscono anche alcuni docenti.

Al conservatorio di Ferrara ci sono studenti che entrano fin da piccolissimi e arrivano al perfezionamento universitario. E stando ai numeri, studiare musica a Ferrara piace: quest’anno, infatti, il numero di iscritti al Conservatorio Frescobaldi è cresciuto, passando da 420 del 2020 ai 470 del 2021.

La foto del Maestro Marco Titotto è di Marco Caselli Nirmal