Come l’acqua per il cioccolato del Royal Ballet il 19 gennaio nei cinema dell’Emilia Romagna

1
Francesca Hayward (Tita), Marcelino SambŽ (Pedro), Laura Morera (Elena), Mayara Magri (Rosaura), Matthew Ball (Dr John), Anna Rose O’Sullivan (Gertrudis), Christina Arestis (Nacha) in Like Water For Chocolate by The Royal Ballet @ Royal Opera House. Choreography by Christopher Wheeldon. Conductor Alondra de la Parra.
(Opening 02-06-2022)
©Tristram Kenton 06-22
(3 Raveley Street, LONDON NW5 2HX TEL 0207 267 5550 Mob 07973 617 355)email: tristram@tristramkenton.com

EMILIA ROMAGNA – L’acclamatoLike Water for Chocolate

(Come l’acqua per il cioccolato) del Royal Ballet 

arriverà al cinema giovedì 19 gennaio 2023

Trailer https://youtu.be/EyKZ3mPd5HA

In Emilia Romagna aderiscono i seguenti cinema:

Bologna Odeon
Cesena Eliseo
Ferrara Apollo 
Reggio Emilia Al Corso
Rimini Tiberio

 

Il 19 gennaio 2023 Come l’acqua per il cioccolato del Royal Ballet sarà proiettato in 900 cinema di 33 Paesi di tutto il mondo. La produzione, acclamata dalla critica, è coreografata da Christopher Wheeldon e ispirata all’accattivante romanzo omonimo di Laura Esquivel.

Come l’acqua per il cioccolato racconta la storia di Tita: le sue emozioni si sprigionano attraverso la cucina e influenzano coloro che la circondano in modi sorprendenti e drammatici. La produzione ha riunito Wheeldon con il team creativo che ha trasformato in danza Alice’s Adventures in Wonderland (2011) e The Winter’s Tale (2014): il compositore Joby Talbot, il designer Bob Crowley e la lighting designer Natasha Katz. La direttrice d’orchestra messicana Alondra de la Parra ha collaborato come consulente musicale ed Esquivel ha lavorato a stretto contatto con il team per rimodellare la sua storia in un balletto divertente e avvincente.

Wheeldon è celebre per l’espressività della sua coreografia e per la sua teatralità e ha lavorato approfonditamente con le principali compagnie di danza del mondo. Nel 2014 ha diretto e coreografato la versione teatrale del musical An American in Paris e recentemente ha diretto e coreografato MJ The Musical, che ha debuttato a Broadway nel 2022. Entrambe le produzioni hanno vinto il Tony Awards. 

Like Water for Chocolate sarà proiettato nelle sale giovedì 19 gennaio 2023 e vedrà come protagonisti la Prima Ballerina Francesca Hayward nei panni di Tita, il Primo Ballerino Marcelino Sambé nei panni di Pedro e il musicista messicano Tomás Barreiro alla chitarra.  

Dal 2008 il programma cinematografico della Royal Opera House porta l’opera e il balletto al pubblico di tutto il mondo. Per la Stagione 2022/23, ben 13 produzioni del Royal Ballet e della Royal Opera saranno trasmesse in oltre 1.300 cinema dal Regno Unito alla Nuova Zelanda. Ogni trasmissione offre al pubblico il miglior posto a sedere e include filmati esclusivi dietro le quinte, interviste e approfondimenti. Il programma è parte integrante del progetto della Royal Opera House per espandere il suo pubblico e continuare a contribuire alla ripresa vitale del cinema a livello nazionale e internazionale.

La stagione della Royal Opera House è distribuita nei cinema italiani da Nexo Digital in collaborazione con MYmovies.it.

The Royal Ballet
LIKE WATER FOR CHOCOLATE
Special screening: Thursday 19 January 2023

The ballet lasts approximately 2 hours and 55 minutes

Choreography Christopher Wheeldon
Music Joby Talbot
Designer Bob Crowley 
Lighting designer Natasha Katz
Video designer Luke Halls 
Music consultant and conductor Alondra de la Parra 

Tita Francesca Hayward
Pedro Marcelino Sambé
Mama Elena Laura Morera
Dr John Brown Matthew Ball

Orchestra of the Royal Opera House

Season Principal Mrs Aline Foriel-Destezet
Artistic Associate Christopher Wheeldon generously supported by Kenneth and Susan Green
Generous philanthropic support from Julia and Hans Rausing, Mr and Mrs Edward Atkin CBE, Victoria Robey OBE, Charles Holloway, Richard and Delia Baker, John and Susan Burns OBE, Sue Butcher, Sir Lloyd and Lady Dorfman, David Fransen, Lindsay and Sarah Tomlinson, the Like Water for Chocolate Production Syndicate, The Royal Opera House Endowment Fund, the American Friends of Covent Garden and an anonymous philanthropist