Cesena, Arena estiva San Biagio

34

Il Comune cerca un operatore economico pronto a far ripartire il cinema in città

CESENA – Ciak, si gira. Dal 1° luglio al 15 settembre torna in città il cinema all’aperto con le proiezioni dell’Arena San Biagio, appuntamento dell’estate caro ai cesenati e oggi quanto mai importante per una immediata ripresa dell’attività culturale. Pertanto, in vista della stagione estiva l’Amministrazione comunale ha avviato la procedura per individuare un operatore economico a cui affidare in concessione il servizio di gestione dell’attività cinematografica presso l’Arena di Palazzo Guidi, in Via Serraglio, che dal 1992 offre ai cesenati la possibilità di guardare un film sotto il cielo.

“Siamo in attesa delle nuove disposizioni relative all’apertura di cinema e teatri – commenta l’Assessore alla Cultura Carlo Verona – ma i cesenati hanno tanta voglia di tornare alla normalità e dobbiamo impegnarci per ripartire in sicurezza, con le dovute distanze fra gli spettatori, e nel segno dell’arte cinematografica. L’appuntamento estivo con l’Arena del San Biagio è molto atteso dalla città. Certamente vivremo un’estate diversa, dovremo infatti rinunciare ad alcuni eventi centrali nel palinsesto estivo, ma l’offerta culturale ci sarà e nelle prossime settimane comunicheremo cosa sarà possibile fare e cosa no”.

L’allestimento dell’arena cinematografica con relativo montaggio e smontaggio sarà a cura del Comune. Tutte le info sono reperibili al link www.comune.cesena.fc.it/altribandi.