Censimento permanente della Popolazione e delle Abitazioni, fino al 13 dicembre le famiglie del campione possono compilare il questionario online

11

Dal 14 al 23 dicembre si compila solo tramite gli operatori comunali

BOLOGNA – Dal primo ottobre scorso è partito il Censimento permanente della Popolazione e delle Abitazioni, realizzato dall’Istat con cadenza annuale, che a Bologna coinvolge un campione di 5.800 famiglie.
Le famiglie possono compilare in autonomia il questionario online fino al 13 dicembre, utilizzando le credenziali presenti nella lettera ricevuta direttamente da Istat.
Dal 14 dicembre sarà possibile effettuare l’intervista solo tramite gli operatori comunali che sono già sul campo, muniti di tesserino di riconoscimento dell’Istat e del Comune di Bologna, per aiutare le famiglie a compilare il questionario in modalità faccia a faccia o telefonica.
In alternativa ci si potrà anche recare previo appuntamento presso l’Ufficio di Censimento del Comune di Bologna.
Il Censimento si chiude il 23 dicembre.

Cosa c’è da sapere e come informarsi
Il Censimento è uno strumento di pubblica utilità e pertanto è obbligatorio rispondere.
I dati raccolti sono tutelati dal segreto statistico e trattati nel rispetto della normativa in vigore in materia di protezione dei dati personali in ogni fase della rilevazione, dalla raccolta alla diffusione dei risultati.
Per avere informazioni e chiarimenti o per concordare un appuntamento i cittadini possono contattare l’Ufficio comunale di Censimento del Comune di Bologna, chiamando il numero 051 2193030, attivo il lunedì, mercoledì e venerdì dalle 9.30 alle 12.30 e il martedì e giovedì con orario continuato dalle 9.30 alle 16.30.
Si può anche scrivere una mail all’indirizzo UfficioComunaleCensimento@comune.bologna.it.

Tutte le informazioni sui contenuti del Censimento si possono trovare sul sito dell’Istat:
https://www.istat.it/it/censimenti-permanenti/popolazione-e-abitazioni
Numero verde 800.188.802 attivo dal lunedì alla domenica dalle 9 alle 21