CasaBufalini in onda su Rai Gulp col Marbre Museum e La banda dei fuoriclasse (FOTO)

21

Dal 1° ottobre in collegamento dal laboratorio aperto ci sono Martina e Brenda

CESENA – Sono Martina e Brenda e insieme fanno Marmo. Un marmo biondo Made in Cesena arrivato quest’estate agli onori della cronaca cittadina per le originali attività didattiche svolte assieme a bambini e ragazzi, e ora pronte a conquistare una platea nazionale. Martina Fiuzzi e Brenda Casadei, riunite nel brand Marbre Blond, sono una storica dell’arte e una pedagogista rispettivamente di 25 e 27 anni: dopo aver aderito al progetto Green City lanciato dal Comune di Cesena e ottenuto in gestione il Giardino Pubblico Nkosi Johnson di Case Finali, hanno dato vita nei mesi scorsi ad Artisticamente Estate, ciclo di attività didattico-artistiche tra le quali l’Albero degli stracci e il Kid’s Drive-in, un cinema sotto le stelle al quale i bambini hanno partecipato a bordo della propria macchinina in cartone.

Tante idee brillanti non potevano fermarsi con la fine dell’estate: il lavoro di Martina e Brenda prosegue infatti ora con “La banda dei fuoriclasse”, programma televisivo in onda su Rai Gulp che le vedrà protagoniste ogni giovedì pomeriggio in collegamento dal Laboratorio Aperto Casa Bufalini.

Nato durante il lockdown con l’obiettivo di integrare la didattica a distanza, “La banda dei fuoriclasse” si presenta oggi come un interessante doposcuola in Tv che, divertendo, accompagna i ragazzi nell’approfondimento delle varie materie scolastiche. Il programma, condotto da Maria Acampa, va in onda su Rai Gulp da ieri lunedì 28 settembre, tutti i giorni alle 14,40.

Lo spazio dedicato a Martina e Brenda avrà cadenza settimanale, il giovedì, per 12 puntate consecutive. In linea con le attività didattico-artistiche dell’Albero degli stracci, le ragazze terranno una serie di brevi lezioni di storia dell’arte. Per farlo, hanno allestito nella sala polifunzionale del laboratorio aperto Casa Bufalini la propria scenografia: un museo in cartone, dalle sembianze di un tempio greco, davanti al quale condurranno i loro giovani telespettatori in un curioso viaggio alla scoperta dell’arte. Ogni giovedì parleranno di artisti e correnti diverse, sveleranno aneddoti interessanti e, ispirandosi a grandi capolavori, guideranno i ragazzi nella realizzazione di attività laboratoriali, per permettere loro di toccare con mano i temi trattati.

Si comincia giovedì 1° ottobre alle 15.30: primo ospite del “Marbre Museum” allestito a Casa Bufalini sarà Jackson Pollock: un salto temporale nella New York degli anni Cinquanta porterà Martina e Brenda ad indagare la tecnica del Dripping, alla scoperta dell’Action Painting.