Casa Artusi lunedì 18 marzo ospite della trasmissione Geo

Carla Brigliadori e Giovanna Frosini ospiti del celebre programma di Rai3

FORLIMPOPOLI (FC) – Se oggi di inglesismi è pieno il nostro vocabolario, non doveva essere lo stesso ai tempi di Pellegrino Artusi. Anzi allora il linguaggio gastronomico era appannaggio della lingua francese e il nostro è ricordato come colui che ha fatto di tutto per togliere inutili francesismi e “italianarne” i termini.

Ciò nonostante Artusi è uomo di mondo e il suo manuale riporta ricette di altri paesi, fra cui sicuramente termini e ricette inglesi. L’internazionalità del suo lavoro è in effetti facilmente intuibile ancora ai nostri giorni, basti pensare che il suo manuale è stato tradotto in diverse lingue (inglese, francese, spagnolo, olandese, portoghese, russo, polacco, turco) affermandosi come caso editoriale unico non solo italiano.

La presenza della lingua inglese, anche nel linguaggio della cucina, è proprio il tema della puntata di Geo che andrà in onda lunedì 18 marzo alle 17.00 su Rai3.

Ancora una volta Carla Brigliadori, responsabile della Scuola di Cucina di Casa Artusi, sarà ospite del celebre programma condotto da Sveva Sagramola ed Emanuele Biggi. Insieme a lei, ospite della puntata anche la Professoressa Giovanna Frosini, membro dell’ Accademia della Crusca e componente del Comitato Scientifico di Casa Artusi.

Mentre Carla si cimenterà nella preparazione delle ricette numero 82, 655 e 721 de La Scienza in Cucina e l’Arte di Mangiar Bene, risotto coi gamberi, ribes all’inglese e mele all’inglese, la Professoressa Frosini tratterà l’argomento attraverso l’analisi di alcune ricette che evidenziano, tra le altre cose, l’apertura di Pellegrino Artusi a piatti europei.