Capodanno: FICO si trasforma nel ristorante più grande d’Italia lungo più di 1 km

6

BOLOGNA – FICO è già pronto per un Capodanno all’insegna del gusto e del divertimento: più di 80.000 metri quadri di superficie coperta saranno infatti a disposizione delle oltre 4.000 persone che attenderanno l’arrivo del nuovo anno all’interno del Parco tematico del cibo a Bologna.

L’offerta enogastronomica di FICO è vastissima e rivolta a tutti con 13 menù pensati appositamente per il veglione e rappresentanti delle tradizioni culinarie di tutta Italia: dalle specialità bolognesi alle pregiate carni maremmane, da piatti gourmet con pesce e crostacei alle degustazioni di salumi e formaggi del territorio da gustare con etichette di vino provenienti da tutta la penisola e da birre artigianali made in Italy.

Se proprio non si riesce a scegliere, è prevista anche una formula “light” con cena street food accompagnata da cocktail.

La serata del 31 dicembre sarà animata da performance artistiche – tra cui una marching band itinerante per il Parco – show e musica per tutti i gusti. Si potrà scegliere infatti tra quattro diverse piste da ballo dedicate a musica live con la band “Nessuna Pretesa”, Anni ‘70/’80, musica commerciale e DJ set e ritmo latino americano.

Inoltre, la pista da ballo più grande e originale sarà quella di pattinaggio sul ghiaccio con musica per tutta la notte, dove si potrà accogliere il 2023 con un brindisi mentre si pattina in una location unica al mondo!

Intrattenimento anche per i più piccoli: a partire dalle 19.00 e fino alle 21.30, alle 20 attrazioni del parco tematico di Bologna si aggiungeranno infatti le iniziative dell’Arena dei Bambini con animazione e tante attività pensate appositamente per loro.

Sul sito di FICO è ancora possibile prenotare i biglietti e la cena di Capodanno: maggiori info su https://www.fico.it/it/eventi/capodanno-fico-2022.
Nel biglietto di ingresso a FICO è incluso un servizio navetta dal centro di Bologna (dalla stazione centrale e da Via dei Mille) con corse ogni ora dalle 18.00 alle 22.00 per l’andata e dall’1.00 alle 2.00 per il ritorno dal parco.