Calcio femminile, a Cesena la Supercoppa tra Juventus e Fiorentina

63

Tutte le modifiche alla mobilità per la giornata di domenica 27 ottobre

CESENA – Domenica 27 ottobre alle 12.30 l’Orogel Stadium “Dino Manuzzi” ospiterà la ventitreesima edizione della Supercoppa italiana di calcio femminile. Quest’anno a contendersi il trofeo saranno Juventus e Fiorentina, dopo che lo scorso anno disputarono la gara vinta dalla Fiorentina con un gol di Ilaria Mauro. In occasione dell’attesissimo appuntamento calcistico varie strade della zona Stadio dalle 9.30 alle 16.30 di domenica saranno interessate da alcune modifiche temporanee alla circolazione e alla sosta così come previsto per le partite del campionato di serie C.

Il divieto di transito sarà istituito in Via Tito Maccio Plauto, all’intersezione con Via Veneto, Via Veneto, Via Toscana, Via Venezia Giulia, Via Veneto, Via Spadolini, sul lato sud all’intersezione con la rotonda Lugaresi, Via del Mare, Via Sicilia, Via Lazio, Viale Abruzzi, Via Campania, Via Puglie. Inoltre, sarà abrogata la corsia bus per la durata di un’ora dopo la fine della partita. Altre strade saranno interessate da limitazioni alla sosta: Via Plauto, Via Spadolini, dalla rotonda Lugaresi alla rotonda Stadio, Via Marche, Via Maratona, Piazzale Olimpia, Via Puglie, rotonda dello Stadio, Via del Mare, area a parcheggio posta tra Via Toscana e Via Spadolini, Via Venezia Giulia.

Le due squadre arriveranno allo Stadio “Dino Manuzzi” di Cesena alle 11 di sabato 26 ottobre. Alle 12 è previsto l’allenamento e alle 13.45 la ripartenza in pullman per l’hotel. Nella mattinata di domenica l’arrivo delle due squadre allo Stadio è previsto per le 11. Dopo il riscaldamento le campionesse scenderanno in campo. Fischio di inizio alle 12,30. La ripartenza per Firenze alle 16.15.