Buoni spesa, oggi si chiude la raccolta delle richieste

26

Il Comune raddoppia il fondo per soddisfare tutte quelle che rispondono ai requisiti

Comune di BolognaBOLOGNA – Alle 24 di oggi, venerdì 10 aprile 2020, si chiude la raccolta delle richieste per il buono spesa, la misura di sostegno per l’acquisto di generi alimentari e beni di prima necessità rivolta alle persone in difficoltà economica a causa dell’emergenza coronavirus. Le richieste arrivate finora sono più di 11.000, numero che supera la previsione iniziale.

Tutte le richieste saranno prese in carico e valutate: quelle che rispondono ai requisiti del bando verranno soddisfatte fino al pieno utilizzo di tutte le risorse del fondo, che può contare su ulteriori 1,7 milioni di euro che il Comune ha deciso di destinare ai buoni spesa, raddoppiando così la cifra messa a disposizione dal Governo.

Resta valido il criterio di ammissione già chiarito nel bando emanato dal Comune: verranno prese in carico, valutate e soddisfatte tutte le richieste di persone che nel mese di marzo hanno percepito meno di 780 euro tra redditi, contributi e sussidi; verranno prese in carico, valutate e soddisfatte fino a esaurimento delle risorse disponibili le richieste di persone che nel mese di marzo hanno percepito più di 780 euro.