Buon compleanno Enrico, gli auguri del Sindaco Enzo Lattuca e dell’Assessora Labruzzo (FOTO)

16

Assunto dalla cooperativa CILS, da circa sei anni lavora esclusivamente in Municipio

CESENA – Tifoso del Cesena Calcio, amante della compagnia e ottimista di natura. Questa mattina Enrico Faedi, collaboratore della Cooperativa CILS di Cesena che da anni lavora nel settore pulizie del Palazzo comunale, ha spento le sue prime quaranta candeline alla presenza del Sindaco Enzo Lattuca, dell’Assessora ai Servizi Sociali Carmelina Labruzzo (in collegamento) e del Presidente della CILS Giuliano Galassi.

“Da molti anni – commentano il Sindaco e l’Assessora Labruzzo – Enrico fa parte della famiglia comunale e in questa giornata importante per lui non potevamo mancare. La sua energia e l’entusiasmo con cui si presenta in Comune ogni giorno sono davvero contagiosi. Quotidianamente Enrico ci rende partecipi delle sue abitudini e passioni strappandoci spesso anche un sorriso mentre siamo nel pieno delle nostre attività. Oggi, in occasione del suo quarantesimo compleanno, abbiamo voluto ringraziarlo con questo piccolo momento celebrativo a cui hanno preso parte le persone che nel corso di questi anni hanno potuto conoscerlo”. Assunto in Cooperativa Cils dal 1° luglio del 2007, Enrico per diversi anni ha lavorato per alcune realtà locali fino ad essere impiegato totalmente a Palazzo Albornoz. Sin da ragazzo ha frequentato il Centro socio-occupazionale Enaip prendendo parte dal 1999 al 2001 al percorso alternanza presso lab. Juta e CPL Cils.

“Enrico – commenta il Presidente della Cils – è uno dei ragazzi per i quali la cooperativa è nata quarantasette anni fa diventando un punto di riferimento per tante famiglie del territorio cesenate. Ci inorgoglisce sapere che nel corso di questi anni abbia trovato una occupazione che lo rende felice. È questa la missione della Cils: integrare investendo nelle relazioni e nella prossimità tra le persone. Occorre andare oltre quello che appare ed è necessario guardare le persone con il cuore”.

Foto: Enrico Faedi con il Sindaco e il Presidente Cils Galassi