Biblioteche di Bologna: eventi per bambini e ragazzi – mostre

4

BOLOGNA – EVENTI PER BAMBINI E RAGAZZI

Casa Gialla @ Biblioteca Luigi Spina
Da giovedì 28 aprile e tutti i giovedì e i venerdì di maggio e giugno dalle 16 alle 18
Sportello di orientamento al lavoro. Un’operatrice CIDAS accoglierà in Casa Gialla ragazze e ragazzi interessati a una prima esperienza lavorativa o in cerca di lavoro, per offrire consulenza e orientamento. Nei venerdì di maggio saranno attivati laboratori gratuiti di Web reputation (per imparare a costruire e gestire la propria reputazione online e utilizzare nella prospettiva della ricerca di lavoro) e Soft Skills (per riflettere sulle proprie risorse personali e utilizzare al meglio le proprie competenze). Il progetto è stato selezionato nell’ambito del progetto Casa Gialla e finanziato con il contributo della Fondazione per l’Innovazione Urbana. Per informazioni e iscrizioni contatta CIDAS: sportello.ascolto@cidas.coop

Giovedì 28 aprile
ore 16.30: Biblioteca Luigi Spina – Casa Gialla
RadioImmaginaria. Alla Casa Gialla proseguono le attività per ragazze e ragazzi dagli 11 ai 17 anni a cura di Radioimmaginaria, la radio degli adolescenti. Per partecipare contatta radioimmaginaria@gmail.com

ore 17: Biblioteca Natalia Ginzburg
Librini e coccole. Incontri per bimbe e bimbi da 0 a 24 mesi per conoscere il progetto Nati per Leggere. Vi aspettiamo insieme ai vostri piccoli per sfogliare libri morbidi, cartonati, per ascoltare storie fantastiche. La prenotazione è richiesta chiamando il numero 051466307 o via mail a bibliotecaginzburg@comune.bologna.it

ore 17: Biblioteca Orlando Pezzoli
Letture tra le stelle. Letture e laboratorio facoltativo per bambine e bambini dai 6 ai 10 anni alla scoperta dei corpi celesti. Durante l’incontro saranno letti alcuni libri della biblioteca che insieme a tanti altri potranno essere presi in prestito. Per il laboratorio saranno necessari i seguenti materiali: colla, forbici, colori, cartoncino colorato. È richiesta la prenotazione contattando la biblioteca al numero 0512197544 o all’indirizzo mail biblpezz@comune.bologna.it

ore 17.45: Biblioteca Salaborsa Ragazzi
L’ora delle storie. Letture ad alta voce per bambine e bambini dai 3 ai 6 anni a cura del Gruppo Lettori Volontari di Biblioteca Salaborsa Ragazzi. Tutti gli appuntamenti si tengono alle 17.45 in Sala Bambini. La lettura di oggi è Buongiorno Signor Lupo.

Venerdì 29 aprile
ore 15.30: Biblioteca Casa di Khaoula
Avamposto fuorilegge. Sei un ragazzo o una ragazza delle scuole secondarie e hai voglia di parlare di libri, film, fumetti e serie TV? Il gruppo di lettura dell’Avamposto Fuorilegge ti aspetta a Casa di Khaoula.

ore 17: Biblioteca Borgo Panigale
Storie piccine del venerdì. Letture in presenza per bambine e bambini da 4 a 7 anni. È necessario prenotare lasciando una mail. Per informazioni chiama lo 051404930, o scrivi un’email a bibliotecaborgopanigale@comune.bologna.it

Sabato 30 aprile
ore 10.30: Biblioteca Natalia Ginzburg
Giochi di ruolo in biblioteca. Vuoi provare Dungeons & Dragons? L’associazione Gondolin organizza laboratori di giochi di ruolo gratuiti dedicati a ragazze e ragazzi dagli 11 ai 14 anni. Uno spazio inclusivo e di libera espressione: aperto a tutti nel reciproco rispetto. Per informazioni e iscrizioni scrivere a gondolinaps@gmail.com oppure telefonare in biblioteca allo 051466307.

ore 10.30: Biblioteca Luigi Spina
Tante storie tutte bellissime. Percorso di letture per bambine e bambini da 3 a 6 anni. Lettura del libro Il bosco in casa di Sarah Vegna e Astrid Tolke (Settenove editore). Per prenotare scrivi un’email a bibliotecalspina@comune.bologna.it o telefona allo 0512195341.

ore 10.30: Biblioteca Borgo Panigale
Di vento in vento. Lettura e laboratorio per bambine e bambini da 3 a 6 anni. Per informazioni e prenotazioni chiama il numero 051404930 o scrivi un’email bibliotecaborgopanigale@comune.bologna.it

Lunedì 2 maggio
ore 17: Biblioteca Luigi Spina
Asini a merenda. Narrazioni a tema asinino per bambine e bambini da 3 a 8 anni. Gli immancabili Albi a merenda del lunedì si trasformano in preparazione alla parata Un asino sopra Bologna, zoc zoc par tòt organizzata dall’Associazione Oltre… APS che si terrà al Pilastro domenica 15 maggio. Per informazioni chiama il numero 0512195341.

ore 17: Biblioteca Borgo Panigale
Storie sul tappetone. Letture per bambine e bambini da 12 a 24 mesi. Ogni primo e terzo lunedì del mese un incontro nello spazio morbido della sala bebè per ascoltare, osservare e giocare con libri per piccole mani. Per informazioni e per la prenotazione obbligatoria chiamare lo 051404930 o scrivere a bibliotecaborgopanigale@comune.bologna.it

Martedì 3 maggio
ore 16: Biblioteca Oriano Tassinari Clò – Parco di Villa Spada
Letture nel Parco di Villa Spada. Per bambine e bambini da 0 a 8 anni. A cura della Biblioteca e del Centro Bambini e Famiglie Il Tempo dei Giochi. Iscrizione obbligatoria. Per info e prenotazioni scrivere un’email a cbfiltempodeigiochi@edu.comune.bologna.it oppure bibliotecavillaspada@comune.bologna.it o chiamare il numero 0516141147

ore 16.30: Biblioteca Luigi Spina – Casa Gialla
RadioImmaginaria. Alla Casa Gialla proseguono le attività per ragazze e ragazzi dagli 11 ai 17 anni a cura di Radioimmaginaria, la radio degli adolescenti. Per partecipare contatta radioimmaginaria@gmail.com

ore 17: Biblioteca Salaborsa Ragazzi
Oltre la soglia. Laboratorio di gioco di ruolo e narrazione condivisa per ragazze e ragazzi dai 9 ai 14 anni. Guerriere feroci e stregoni dagli oscuri poteri, druide guardiane di boschi e ladri con le mani nelle tasche altrui: ogni avventura inizia con degli eroi pronti a lanciarsi nel pericolo. Gli incontri sono a cura di Lorenzo Ghetti e Mauro Nanfitò. Per informazioni e prenotazioni chiama il numero 0512194411 negli orari di apertura della biblioteca.

Mercoledì 4 maggio
ore 10.30: Biblioteca Borgo Panigale
Storie per crescere… da 0 a 24 mesi. Consigli personalizzati di lettura e storie per baby lettori e per i loro genitori. Per informazioni e per la prenotazione obbligatoria chiamare il numero 051404930 o scrivere a bibliotecaborgopanigale@comune.bologna.it

ore 15.30: Biblioteca Salaborsa Ragazzi
OATheater. Laboratorio permanente sperimentale per ragazzi e ragazze dai 14 ai 19 anni. Un percorso fatto di passi e proposte varie per entrare nel mondo e nella pratica del teatro. Per informazioni scrivi un’email a officinadolescenti@comune.bologna.it o telefona ai numeri 0512194432 oppure 3473493038.

ore 16.30: Casa Gialla @ Biblioteca Spina
Laboratori Caos Working di Innest APS. Casa Gialla diventa uno spazio di Caos Working, in cui le idee prendono forma e si animano con i laboratori gratuiti di Innest APS, dedicati a ragazze e ragazzi dai 14 anni in su. Il progetto è stato selezionato nell’ambito del progetto Casa Gialla e finanziato con il contributo della Fondazione per l’Innovazione Urbana. Per info e iscrizioni contatta Innest APS via mail all’indirizzo innestaps@gmail.com

ore 16.30: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Le storie del mercoledì. Letture ad alta voce per piccoli grandi lettori e lettrici dai 2 ai 5 anni. Dopo le letture è possibile scegliere i libri per continuare le letture in famiglia. Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 0512194301.

ore 17.30: Biblioteca Scandellara – Mirella Bartolotti
Ti leggo una storia. Letture ad alta voce per piccoli grandi lettori e lettrici dai 5 agli 8 anni. Dopo le letture è possibile scegliere i libri per continuare le letture in famiglia. Per informazioni e prenotazioni chiamare il numero 0512194301.

PATTO PER LETTURA DI BOLOGNA
Incontri, libri, letture, luoghi della lettura, gruppi di lettura
Sabato 30 aprile alle 17 alla Biblioteca Sandra Schiassi, in via Emilia Levante 138, Rosella Simoni presenta il suo libro Donne oltre le armi. Tredici storie di sovversione e genere (edizioni Milieu); introduce Sandra Capri. Raccontando le vite di tredici donne che negli anni ’70 hanno partecipato al grande sogno di un cambiamento sociale, il libro ricostruisce un’epoca che ha accomunato molti paesi: “Avevo voglia di parlare delle donne della mia generazione. Donne nate nel Novecento che hanno vissuto la loro epoca e che perciò si sono dovute misurare con regimi dittatoriali di destra e di sinistra, insieme ad altre che hanno cercato la loro libertà e quella di tutti anche con le armi, ma che delle armi non hanno fatto un feticcio. Alcune sono mie amiche, altre le ho appena sfiorate ma tutte sono, in vario modo, legate alla mia vita; per questo la storia dei nostri incontri accompagna le storie che le altre mi raccontano con gli occhi di oggi e le parole di ieri”. Rosella Simoni è giornalista, scrittrice, attivista politica.

MOSTRE

Fino al 28 maggio: Palazzo D’Accursio – Sala d’Ercole, piazza Maggiore 6
Schiavitù e tratta: vite spezzate tra Africa e Americhe
Ingresso: gratuito senza prenotazione
Orari: martedì, mercoledì, giovedì, sabato 12-18.30; venerdì 14-18.30
Mostra organizzata dal Settore Biblioteche del Comune di Bologna e dalla Biblioteca Amilcar Cabral con la partecipazione della Maison des Esclaves di Gorée (Senegal). Una mostra di approfondimento storico sulla tratta atlantica degli schiavi verso il Nuovo Mondo tra i secoli XVI e XIX. Un percorso espositivo dedicato al viaggio degli schiavi dall’interno dell’Africa alle Americhe per il lavoro nelle piantagioni, alle motivazioni economiche che hanno dato vita a questo gigantesco commercio di esseri umani e al legame tra razza e schiavitù. Possibilità di visite guidate per le scuole.

Fino al 26 giugno: Biblioteca dell’Archiginnasio
A fior di pelle. Legature italiane del XV-XVI secolo in Archiginnasio
Ingresso: gratuito senza prenotazione
Orari: lunedì-venerdì 9-19; sabato 9-18; domenica chiusa. 1 maggio chiusa, 2 giugno: 10-14
La mostra,a cura di Federico Macchi, espone legature di particolare pregio e interesse prodotte in Italia tra il XV e il XVI secolo. Nata per proteggere e conservare il blocco cucito di carte, membranacee prima, cartacee poi, la legatura rende il libro unico e irripetibile: frutto del paziente e faticoso lavoro del legatore, introduce nell’atmosfera di un’epoca o nella vita di un personaggio; è inoltre un prodotto artistico, simbolo di appartenenza sociale. La mostra riprende il percorso di approfondimento avviato nel 2019, con l’esposizione dedicata alle legature bolognesi. A corredo della mostra, sono previste tre visite guidate gratuite, condotte dal curatore: il 7 maggio e l’11 giugno, sempre alle ore 16.