Beethoven e Brahms giovedì 22 aprile per I Concerti di Casa Romei sul canale Youtube del Conservatorio di Ferrara

14

Oggi inizio concerto alle ore 17.30

FERRARA– Il Conservatorio torna in streaming con un appuntamento dedicato alle musiche di Beethoven e Brahms. Giovedì 22 aprile 2021 alle ore 17.30, sul canale YouTube del Conservatorio Frescobaldi in diretta dal Museo di Casa Romei di Ferrara, Claudio Conti al clarinetto, Luisella Ghirello al violoncello e Annamaria Maggese al pianoforte saranno i protagonisti del nuovo momento con la musica, con I Concerti di Casa Romei.

Per seguire l’evento gratuito accedere dal seguente link: youtu.be/yETm00d5Xqo, in diretta con la musica che vede i docenti e gli studenti del Conservatorio protagonisti. Ideata dal 4 marzo al 29 aprile, la rassegna musicale è promossa dal Conservatorio in collaborazione con la Direzione Musei dell’Emilia Romagna e il Museo di Casa Romei. In programma Ludwig van Beethoven (1770-1827), Trio op. 11, e Johannes Brahms (1833-1897), Trio op. 114.

“Beethoven diede alle stampe il Trio op. 11 nel 1798, quando da tempo ormai si erano presentati i sintomi dell’inesorabile deterioramento del suo udito. Eppure questo è periodo di grande vitalità artistica e di incessante volontà di plasmare, in uno sforzo michelangiolesco, la materia sonora secondo i principi di una dialettica serrata tra forze opposte” racconta Annamaria Maggese, docente di Teoria, Ritmica e Percezione musicale al Conservatorio Frescobaldi che si esibirà insieme Luisella Ghirello, docente di Violoncello, e Claudio Conti docente di Clarinetto, entrambi sempre al Frescobaldi. “Un profondo afflato ed una brumosa densità tipicamente tardoromantica animano invece il Trio op 114 di Brahms, tra le sue ultime creazioni, quando pareva che più avrebbe composto. È del 17 marzo 1891 una lettera a Clara Schumann in cui entusiasticamente parla delle doti di un clarinettista, Richard Mühlfeld: “È il migliore strumentista a fiato in assoluto che io conosca”. E dalle felici impressioni di questo incontro, nasceranno capolavori di inestimabile bellezza: il Trio op 114, il Quintetto op. 115 e le due Sonate con pianoforte op. 120. Cosa avremmo perso se Brahms non fosse andato a Meiningen, dove il clarinettista fu attivo nella cappella di corte dal 1873 al 1907? Il Trio fu eseguito per la prima volta, con Brahms stesso al pianoforte nel dicembre del 1891”.

Giovedì 22 APRILE 2021, inizio concerto ore 17.30

I CONCERTI DI CASA ROMEI

BEETHOVEN E BRAHMS

Dal Museo di Casa Romei, in streaming sul canale Youtube del Conservatorio Frescobaldi di Ferrara, tre docenti in concerto: Claudio Conti al clarinetto, Luisella Ghirello al violoncello e Annamaria Maggese al pianoforte saranno i protagonisti del nuovo momento con la musica