Be Here, Bologna Estate 2018, gli appuntamenti di giovedì 26 luglio

be hereBOLOGNA – Per la serata del 26 luglio l’offerta di eventi di Bologna Estate si fa sempre più ricca. Per quanto riguarda l’offerta musicale, sono da segnalare il concerto di Bill Frisell ai Giardini al CUBO, lo Zipangu Ensemble sulla Terrazza del Teatro Comunale, i Rumba de Bodas alla Montagnola, e per finire, il concerto dei canadesi Milton String Quartet nell’insolita cornice del Business Lounge dell’Aeroporto Marconi.
Protagonisti come sempre anche i quartieri e le biblioteche fuori dal centro, con gli incontri dedicati agli sport da combattimento organizzati dalla Biblioteca Spina del Pilastro, il percorso partecipato e narrato attraverso le vie e le “vite” di Corticella a cura di Coro Arcanto e Serendippo e lo spettacolo di improvvisazione teatrale nel Giardino di Instabile Portazza (Quartiere Savena). In area metropolitana, circondario imolese, dal 26 al 31 luglio canti e balli della tradizione con il Festival Internazionale del Folclore.

Proseguono inoltre le proiezioni cinematografiche all’aperto a cura della Cineteca di Bologna e le numerose altre rassegne di Bologna Estate sia in città che nell’area metropolitana di Bologna.

Ricordiamo che gli appuntamenti di Bologna Estate 2018 non si esauriscono in queste segnalazioni e che tutto il programma è online su bolognaestate.it.

Bologna Estate è anche social e si può seguire sui canali Facebook, Twitter e Instagram del Comune di Bologna e sui canali social della Città metropolitana e dei Comuni del territorio.
Inoltre il cartellone viene diffuso anche via Telegram a tutti coloro che decidono di seguire il canale del Comune di Bologna (Rete Civica Iperbole Comune di Bologna) sul servizio di messaggistica istantanea. Per tutto il periodo estivo infatti ogni settimana segnaliamo gli eventi di particolare interesse, mettendo a disposizione anche il calendario completo di tutti gli appuntamenti.

Di seguito i link da cui scaricare i dettagli degli appuntamenti segnalati per giovedì 26 luglio:

ore 21.15 CUBO Centro Unipol Bologna – Giardini al CUBO
When You Wish Upon a Star, Bill Frisell in concerto con Petra Haden voce, Thomas Morgan contrabbasso, Rudy Royston batteria – concerto in collaborazione con Bologna Jazz festival. Ingresso libero fino ad esaurimento posti disponibili.
http://www.bolognaestate.it/bill-frisell-when-you-wish-upon-a-star

ore 20 Parco della Montagnola, via Irnerio – Montagnola 360
Rumba de Bodas. concerto a cura di Binario 69. Un gruppo a metà strada fra latin, swing e i ritmi dello ska.
http://www.bolognaestate.it/rumba-de-bodas-3

ore 22 Terrazza del Teatro Comunale, Largo Respighi – Lyrico Festival
Zipangu Ensemble – concerto. Insieme a brani contemporanei di Fedele e Geminiani, ascolteremo l’imperdibile capolavoro del ‘900 Metamorphosen di Richard Strauss.
http://www.bolognaestate.it/zipangu-ensemble-1

ore 21 Biblioteca dell’Archiginnasio – Cortile, Piazza Galvani, 1 – Stasera Parlo io all’Archiginnasio
Pace e Poesie. Letture di Alberto Bertoni, Antonello Borra, Guido Mattia Gallerani, Giuseppe Gazzola, Eliza Macadan, Mauro Roversi Monaco, Paolo Valesio. Con interventi musicali. Iniziativa realizzata in collaborazione con il Centro Studi Sara Valesio.
http://www.bolognaestate.it/pace-e-poesia

ore 18 Bologna Business Lounge dell’Aeroporto G. Marconi, via del Triumvirato, 84
Primo Premio! – Milton String Quartet. Ensemble con sede a Montreal, vincitrice del Fischoff National Chamber Music Competition Grand Prize 2017 – concerto. Musiche di Mozart e Šostakovič.
http://www.bolognaestate.it/primo-premio-milton-string-quartet

be hereore 19 Biblioteca Luigi Spina, Arena Parco Pasolini (Pilastro)
RING – Incontri dedicati agli sport da combattimento promossi dall’Istituzione Biblioteche di Bologna.
http://www.bolognaestate.it/ring

be hereore 19.30 Oasi dei Saperi, via L. Pesci 17 (Corticella)
In principio erano pochi. Luoghi, memorie, vite e attraversamenti faranno di Corticella un’esperienza partecipata in movimento. A cura di Coro Arcanto, Gruppo Elettrogeno-Orbitateatro-I Fiori Blu, Associazione Serendippo.
http://www.bolognaestate.it/in-principio-erano-pochi-primo-studio

ore 21 Giardino di INstabile Portazza, via Pieve di Cadore 3 (Quartiere Savena) – Scendi siamo INGiardino
Chi è di scena? di e con Antonio Vulpio, Compagnia Teatro a Molla. “Se non hai mai improvvisato questa è l’occasione giusta: lo spettacolo prende vita grazie alla partecipazione del pubblico!”
http://www.bolognaestate.it/chi-e-di-scena-compagnia-teatro-a-molla

ore 21 Riolo Terme
Festival Internazionale del Folclore – promosso e organizzato dal Gruppo Folcloristico Canterini e Danzerini Romagnoli “Turibio Baruzzi” di Imola, dal 1991 porta dal 26 al 31 luglio nel circondario imolese le diverse espressioni del folclore nel mondo.
http://www.bolognaestate.it/festival-internazionale-del-folclore