Baseball: Erba Vita New Rimini sabato in casa contro i Lancers di Lastra a Signa

14
Enrico Cianci

Partite alle 15.30 e 20.30 a Riccione. Dirette streaming sulle pagine Facebook di New Rimini e Icaro Sport. Ingresso gratuito con green pass o tampone negativo entro le 48 ore

RIMINI – Dopo la sosta di Ferragosto, Erba Vita New Rimini riprende domani il suo cammino ospitando a Riccione i Lancers di Lastra a Signa. Gara 1 alle 15.30, gara 2 alle 20.30.

La pausa, che ha riguardato solo i riminesi e Sala Baganza, mentre le altre squadre hanno giocato le loro partite, ha leggermente modificato la classifica visto che i Lancers hanno perso due gare con Oltretorrente, peggiorando il loro record e quindi ora occupano l’ultima posizione in classifica.

Basta questo elemento a dare la dimensione dell’importanza della sfida, con Erba Vita New Rimini che dovrà raccogliere il massimo dalla giornata per poi affrontare con maggiore fiducia le ultime tre sfide, tutte in trasferta e festeggiare la salvezza il 12 settembre. L’ingresso al campo di Riccione avviene solo dal cancello lato SS16, è subordinato alla presentazione del green pass o del tampone negativo nelle 48 ore precedenti. Le gare saranno in diretta streaming sulla pagina Facebook di New Rimini e di Icaro Sport.

I Lancers sono reduci da otto sconfitte consecutive. L’ultima vittoria arrivò proprio all’andata contro Erba Vita New Rimini in gara 2 (1 a 1 in Toscana). Fu un finale rocambolesco nel quale i riminesi, avanti di tre punti, subirono un grande slam del venezuelano Vicente Colasante al tie break, inserito in battuta dopo aver lanciato nove riprese.

Fra i riminesi sarà ancora assente Davide Bonemei, alle prese col recupero dell’infortunio alla mano, agevolato dall’efficace operazione chirurgica compiuta dal dott. Balsam Mustapha dell’ortopedia dell’Infermi guidata dal dott. Stefano Landi. Probabili partenti: Alessandro Di Giacomo in gara 1 e Tommaso Aiello in gara 2.

Domani sarà quindi l’ultima gara interna di questo campionato, giocato nella Perla Verde grazie alla fondamentale disponibilità della società Delfini Riccione, vista la perdurante indisponibilità dell’impianto riminese.

Il pre game di gara 2 sarà caratterizzato da due momenti di festa: i giovanissimi giocatori under 12 delle cinque società che hanno dato vita al progetto New Rimini (Delfini Riccione, Junior Rimini, Rimini 86, Falcons Torre Pedrera e Valmarecchia) saranno sul diamante durante l’inno nazionale insieme alle due squadre; subito dopo, il primo lancio della gara sarà effettuato contemporaneamente dai quattro riminesi protagonisti della recente vittoria italiana all’europeo di baseball under 12: Emanuele Arcieri, Francesco Carlini, Federico Magalotti e la coach Simona Conti.

Sarà l’occasione per applaudirli e insieme incoraggiarli nel loro cammino di crescita.

Intanto New Rimini, con la presidente Alessia Valducci, ha trasmesso alla società San Marino Baseball i complimenti per la grande vittoria nelle Italian Baseball Series, dove ha prevalso sulla Fortitudo Bologna.