«Aspettando la mostra: Giulio II e Piacenza»

7

Martedì 25 maggio ‘21, ore 21.00, visita virtuale guidata condotta in diretta, gratuita

PIACENZA – Per la rassegna culturale «Primavera ad Arte» (piacenzapace.it/primavera) proseguono gli appuntamenti con le visite virtuali di Kronos – Museo della Cattedrale di Piacenza e di CoolTour s.c. in occasione dell’imminente apertura della mostra «La Madonna Sistina di Raffaello rivive a Piacenza».

L’evento virtuale fa parte di una serie di incontri di avvicinamento alla nuova mostra in uno dei gioielli della città: fra XV e XVI secolo Piacenza passa di mano: dal dominio lombardo allo Stato della Chiesa, grazie ad una delle personalità più importanti del secolo, papa Giulio II. Lo stesso papa omaggia la città con l’abbellimento della chiesa e del monastero di San Sisto. Ecco, la visita vuole ripercorrere le vicende, storiche e artistiche, legate a papa Giulio II e rileggere i rapporti, tali o presunti, fra la città e il Papa.

L’evento online è ideato e promosso da Kronos – Museo della Cattedrale di Piacenza e CoolTour s.c. in collaborazione con la mostra «La Madonna Sistina di Raffaello rivive a Piacenza».

È obbligatorio prenotare il proprio posto compilando il modulo online che sarà possibile trovare sulla pagina www.piacenzapace.it/primavera  (è presente un link sotto la descrizione dell’evento).

La partecipazione è gratuita. Le iscrizioni sono limitate a 100 connessioni (vale una connessione per ogni dispositivo individuale con il quale si segue la visita): registrarsi è obbligatorio. La visita si terrà sulla piattaforma online ZOOM, a cui si accederà tramite un link che verrà inviato ai partecipanti regolarmente registrati.

Per problemi tecnici in fase di iscrizione scrivere a cooltour2.0@gmail.com