Appuntamento in Galleria Europa a Modena con il cinema europeo

72

Venerdì 17 marzo il film “Weil ich schöner bin di Frieder Schlaich per la rassegna “Hollywood è lontana”

Weil ich schöner binMODENA- Oggi, venerdì 17 marzo, alle 18 nuovo appuntamento con la rassegna “Hollywood è lontana – film, storie e protagonisti sotto il cielo europeo” che porta la cinematografia europea nella Galleria Europa di piazza Grande 17. Alle 18 sarà proiettato il film “Weil ich schöner bin (Perchè sono più bella) di Frieder Schlaich.

La rassegna è promossa dall’Associazione culturale italo tedesca ACIT Accademia della Crucca e dal centro Europe Direct del Comune di Modena, in collaborazione con il Goethe Institut. Le proiezioni, in lingua originale sottotitolate in italiano, sono a ingresso libero fino a esaurimento posti.

La pellicola del 2012 di Schlaich racconta di Charo, una ragazza di origini colombiane, ha 13 anni e conduce una vita da adolescente apparentemente normale; vive a Berlino da quando è nata, frequenta i suoi amici ma nessuno sa che Charo e sua madre vivono in Germania senza permesso di soggiorno. Il film, che mescola una storia adolescenziale vivace con una situazione eccezionale di illegalità, è basato su una storia vera.

I prossimi appuntamenti saranno il 24 marzo con “Sascha” di Dennis Todorovic; il 21 aprile con “Adopted” di Gudrun F. Widlok, Rouven Rech, il 28 aprile con “Lampedusa in Winter” (Lampedusa d’inverno) di Jakob Brossmann; infine il 5 maggio è prevista una selezione di cortometraggi ironici e divertenti: Welcome to Bavaria (12′), Schwarzfahrer (13′), Just get married (21′), Padam (15′), Die Sprachschule (13′).