Aperto fino al 12 luglio l’avviso pubblico Bologna si Attiva per progetti di animazione culturale e socio-educativa a DumBo

6

Le attività rivolte a giovani e bambini saranno realizzate a settembre con un contributo fino a 2.500 euro

BOLOGNA – Bologna si Attiva: è aperto fino al 12 luglio l’avviso pubblico per selezionare progetti, attività e proposte di animazione culturale e socio-educativa a DumBo. Le realtà che operano in ambito culturale, sportivo e di promozione del territorio possono presentare proposte rivolte in particolare a bambini, ragazzi e famiglie del quartiere Porto-Saragozza da svolgere negli spazi interni ed esterni all’Officina, all’interno di DumBo, durante il mese di settembre, nel rispetto delle normative di sicurezza.

L’avviso Bologna si Attiva è aperto dal 18 giugno fino alle 12 del 12 luglio e si rivolge alle realtà che operano in ambito culturale, sportivo e di promozione del territorio.
L’avviso è promosso da Fondazione per l’Innovazione Urbana, in collaborazione con Open Event, Comune di Bologna, Quartiere Porto-Saragozza e Cinnica – Libera consulta per una città amica dell’infanzia nell’ambito di Bologna Attiva, un progetto di rigenerazione urbana, umana e sociale che mette in relazione cultura, conoscenza, innovazione e benessere, nato dalla collaborazione tra Open Event, Università di Bologna, Comune di Bologna e la Fiu.

I progetti che cerchiamo

  • Progetti rivolti a bambini, ragazzi e famiglie del quartiere Porto-Saragozza da tenere a settembre negli spazi interni ed esterni all’Officina, all’interno di DumBo.
  • L’obiettivo è offrire ai cittadini, anche giovani e giovanissimi, occasioni ludiche e formative e alle famiglie un servizio a supporto della conciliazione vita-lavoro.
  • Ciascun progetto selezionato riceverà un contributo economico fino a un massimo di 2.500 euro. Saranno selezionati progetti per un contributo complessivo di 10 mila euro.
  • I proponenti dei progetti selezionati saranno invitati a partecipare a due incontri di co-progettazione, per coordinare la programmazione delle attività e definire in modo condiviso gli allestimenti degli spazi in cui le attività si svolgeranno.

Come partecipare

  • Per candidarsi, è necessario inviare la propria proposta, il modulo di partecipazione e gli allegati compilati all’indirizzo email: immaginazionecivica@fondazioneinnovazioneurbana.it
  • Scarica dal sito della Fiu tutti i moduli per partecipare
  • Per chiarimenti sull’avviso pubblico, entro le 12 di lunedì 5 luglio, inviare una mail a: immaginazionecivica@fondazioneinnovazioneurbana.it
  • I soggetti interessati possono partecipare a un sopralluogo degli spazi di DumBo lunedì 28 giugno, ore 18, inviando una mail a immaginazionecivica@fondazioneinnovazioneurbana.it e specificando nell’oggetto “Partecipazione sopralluogo relativo all’avviso Bologna si Attiva”.