Aperte fino al 30 agosto le iscrizioni al servizio di trasporto scolastico

Palazzo Mercanti_500PIACENZA – L’ufficio Servizi Educativi e Formativi comunica che, sino a lunedì 30 agosto, sarà possibile presentare le domande di iscrizione al servizio di trasporto scolastico comunale per l’anno 2018-2019. Il servizio, finalizzato a garantire il diritto allo studio e la frequenza agli allievi delle scuole dell’infanzia e primarie che risiedono al di fuori del centro storico e hanno difficoltà a raggiungere la sede scolastica a causa della distanza e degli orari di lavoro dei genitori, è garantito dal Comune attraverso una ditta esterna per le scuole primarie Carella, Vittorino da Feltre, Mucinasso, Alberoni, San Lazzaro, Caduti sul Lavoro e Don Minzoni e per le scuole dell’Infanzia di Gerbido e Borghetto.

Le domande dovranno essere presentate o tramite consegna a mano allo sportello Quic di viale Beverora 57 oppure inviando per posta elettronica il modulo firmato e scannerizzato, insieme alla copia di un documento del genitore richiedente, ai Servizi Educativi e formativi, email: antonella.longo@comune.piacenza.it. Il servizio comporta il pagamento di una tariffa, così come previsto dalla normativa sui servizi a domanda individuale, mentre l’ammissione è subordinata al saldo delle eventuali rette arretrate.

Per ulteriori informazioni è possibile telefonare al numero 0523 – 492553 oppure visitare il sito web www.comune.piacenza.it/temi/formazione-cultura/trasporti-scolastici/trasporto-scolastico-in-bus, dal quale l’utente potrà anche scaricare la documentazione necessaria per la presentazione della domanda.