Anteprima Parma Estate 2021

22

Dal 3 al 10 giugno il Cortile della Biblioteca Civica ospiterà tre incontri con altrettanti autori

PARMA – Tre appuntamenti di qualità, nel segno della letteratura e dell’attualità, inaugureranno una ricca serie di presentazioni letterarie en plein air, nel suggestivo Cortile della Biblioteca Civica recentemente restaurato e riqualificato, che accompagneranno il pubblico durante tutta l’estate, a fianco dell’ampio e diversificato cartellone di iniziative culturali “Parma Estate 2021”.

Gli incontri, organizzati dall’Assessorato alla Cultura in collaborazione con le Biblioteche Comunali, vedranno ospiti scrittori e giornalisti che affronteranno, a partire dalle loro ultime pubblicazioni, una grande varietà di temi intercettando l’interesse e l’attenzione di fasce di pubblico diversificate.

Primo appuntamento, in programma giovedì 3 giugno alle 20.45, sarà la presentazione del saggio

“Adole-scemi? – Breve manuale di r-esistenza per ragazze/i” (Erickson) che vedrà l’autore Stefano Manici, coordinatore ed educatore per la Cooperativa Sociale Gruppo Scuola, dialogare con Elisabetta Salvini, docente dell’Istituto Comprensivo “Mario Lodi”. A seguire venerdì 4 giugno, alle 18.30, il giornalista e critico Luca Sommi presenterà al pubblico il suo ultimo lavoro Il cammin di nostra vita. Viaggio nella Divina Commedia” recentemente pubblicato per la casa editrice Baldini+Castoldi; a dialogare con l’autore sarà Francesco Gallina.

Infine giovedì 10 giugno alle ore 20.45 Tiziana Di Masi, una delle voci di riferimento del teatro civile in Italia, racconterà come è nata l’idea del libro #IO SIAMO. Storie di volontari che hanno cambiato l’Italia (prima, durante e dopo la pandemia), edito da San Paolo Edizioni, scritto insieme al giornalista Andrea Guolo.

Per partecipare agli incontri è necessaria la prenotazione tramite App Parma 2020+21 a partire da venerdì 28 maggio

Per informazioni: info.cultura@comune.parma.it 

L’estate nel Cortile della Civica proseguirà con altri protagonisti tra cui Paolo Nori, Bruno Damini, Daniele Grandi e Nicoletta Verna.

CALENDARIO APPUNTAMENTI 

Giovedì 3 giugno ore 20.45 

Adole-scemi? – Breve manuale di r-esistenza per ragazze/i – Erickson

Incontro con Stefano Manici.
Dialoga con l’autore Elisabetta Salvini

Chi sono gli adole-scemi? Sono i nostri ragazzi e le nostre ragazze quando li consideriamo con lo sguardo giudicante, volendone fissare i tratti peggiori, marcando le differenze generazionali. Un viaggio alla ri-scoperta degli adolescenti per generare insieme a loro esperienze trasformative.

In collaborazione con Associazione LOFT

Stefano Manici è coordinatore ed educatore per la Cooperativa Sociale Gruppo Scuola. 

Laureato in Scienze dell’Educazione presso l’Università Bicocca di Milano, è formatore nell’ambito dell’apprendimento esperienziale (Riconosciuto presso la Scuola per formatori della Società di Formazione Metodi di Milano). E’ coordinatore del Centro Giovani La Scuola del Fare, gestito la Cooperativa Gruppo Scuola che ha sede all’interno di Officine On/Off e professore di storia e filosofia alla Scuola Secondaria e al Liceo all’interno dell’I.C. Mario Lodi di Parma.

Venerdì 4 giugno ore 18.30 

Il cammin di nostra vita. Viaggio nella Divina Commedia – Baldini+Castoldi

Incontro con Luca Sommi.
Dialoga con l’autore, Francesco Gallina

Se è vero, come si dice, che un classico è tale perché non smette mai di essere attuale, la Divina Commedia non può non esserlo. Anzi, ne rappresenta forse l’esempio più lampante ed emblematico della storia della letteratura. Amatissima, citatissima, ma spesso purtroppo fraintesa, dopo settecento anni questo capolavoro non smette di incuriosire e appassionare lettori di tutto il mondo. […] Luca Sommi ci accompagna lungo rilettura della Divina Commedia con chiarezza per spiegare, in sintesi, cosa accade nella più grande opera “mai scritta da un cristiano”. Un tributo amorevole e riverente, un libro unico che sorprenderà anche il lettore più esperto.

Evento a cura di Libreria Feltrinelli   

Luca Sommi è giornalista e critico, si occupa di letteratura, arte e politica. Insegna Linguaggi del giornalismo all’Università degli Studi di Parma e tiene un corso sul racconto d’arte e letterario alla Scuola Holden di Torino. Ha scritto saggi e ha curato diverse mostre, tra queste la grande esposizione dedicata a Correggio nel 2008. Ha ideato e dirige la rivista culturale online ifioridelmale.it. Come autore televisivo ha curato programmi per LA7 e Rai, tra questi Servizio Pubblico di Michele Santoro. Oggi è autore di diversi programmi per la piattaforma Loft e per Nove, canale nel quale conduce, assieme ad Andrea Scanzi, e con la partecipazione di Marco Travaglio, il talk-show Accordi & Disaccordi. Scrive di cultura e politica su «il Fatto Quotidiano».

Giovedì 10 giugno ore 20.45

#IO SIAMO. Storie di volontari che hanno cambiato l’Italia (prima, durante e dopo la pandemia) – San Paolo Edizioni

Incontro con Tiziana Di Masi e Andrea Guolo

Storie dei volontari che hanno superato la dimensione dell’io per ragionare come un NOI. Dodici capitoli, dodici aspetti diversi dell’aiuto a chi è più debole, a chi si vede negare i propri diritti, a chi deve ricostruire la propria vita, a chi ha bisogno di sostegno nella malattia e nelle calamità naturali, ai bambini, al patrimonio artistico del nostro Paese. Dodici appelli a ciascuno di noi, per unirci, nei limiti delle nostre possibilità, a questo meraviglioso “esercito del bene”.

Tiziana Di Masi, attrice di “teatro sociale”, come si definisce, è una delle voci di riferimento del teatro civile in Italia. I suoi spettacoli di punta sono Mafie in pentola. Libera Terra, il sapore di una sfida (2010), Tutto quello che sto per dirvi è falso (2013) e #IOSIAMO. Dall’io al noi (2018).

Andrea Guolo, giornalista professionista specializzato in economia, scrittore e autore teatrale, ha pubblicato libri per le edizioni Franco Angeli, Marsilio, Morellini, tra cui La borsa racconta (2007, Franco Angeli), Uomini e carne. Un viaggio dove nasce il cibo (2009, Franco Angeli) e Costruttori di bellezza (2014, Marsilio). Attualmente scrive per gli editori Class, Pambianco e per altre testate italiane ed estere.

MODALITA’ DI PRENOTAZIONE: 

Per tutti gli appuntamenti la prenotazione è obbligatoria tramite App Parma 2020+21 a partire da venerdì 28 maggio 

Per informazioni: info.cultura@comune.parma.it