Anche per i bambini e ragazzi ferraresi in arrivo ‘Grande’, l’abbonamento gratuito per bus e treni regionali

15

Al via l’iniziativa riservata agli studenti under 14 dell’Emilia Romagna

FERRARA – È in arrivo anche per gli studenti ferraresi under 14 l’abbonamento gratuito per utilizzare bus, treni e mezzi del trasporto pubblico locale a costo zero. Con l’iniziativa ‘Grande – crescere viaggiando per l’Emilia Romagna’ anche i bambini e ragazzi della nostra città, nati fra il 2007 e il 2014, riceveranno, infatti, in questi giorni l’abbonamento per l’utilizzo gratuito dei servizi urbani di trasporto pubblico e dei servizi extraurbani di bus e treni della rete regionale. In particolare, ad averne diritto, nel territorio comunale di Ferrara, sono 7781 giovani studenti, i cui dati sono stati forniti dal Comune di Ferrara alla Regione e all’azienda di trasporti Tper per consentire il recapito del titolo di viaggio gratuito e le modalità di fruizione.

Il nuovo abbonamento personale sarà valido dall’1 settembre 2020 al 31 agosto 2021 e poi per l’anno scolastico 2021-2022.

LA SCHEDA  a cura della Regione Emilia Romagna

Grande – crescere viaggiando per l’Emilia-Romagna

A chi è rivolto Grande

Il nuovo abbonamento è una card a cui hanno diritto i ragazzi e le ragazze nati tra il 2007 e il 2014, che frequentano le scuole primarie e secondarie di primo grado e che consente l’accesso gratuito ai servizi urbani di trasporto pubblico e ai servizi extraurbani su bus e ferroviari su rete regionale per spostarsi lungo i percorsi casa-scuola e nel tempo libero, per la tratta coperta dall’abbonamento.

I ragazzi e le ragazze che non rientrano negli anni di nascita 2007-2014, ma che frequentano istituti scolastici in queste aree urbane, possono richiedere alle società di trasporto interessate il rilascio dell’abbonamento gratuito valido per il percorso casa-scuola presentando documentazione che attesti comunque la condizione per ottenerlo, ovvero anticipazione scolastica, alunni respinti, cambio di residenza, ecc.

Validità

L’abbonamento è utilizzabile a partire dall’1 settembre 2020 e fino al 31 agosto 2021 e poi per l’anno scolastico 2021-2022.

Come ricevere la card

Per i residenti nelle 13 città della regione con più di 50mila abitanti che frequentano la scuola primaria (nati nel periodo 2010-2014), le società di trasporto pubblico Tper, Start, Tep e Seta stanno provvedendo in questi giorni all’invio dell’abbonamento personale caricato anche su supporto elettronico, direttamente a domiciliomentre i ragazzi e le ragazze della scuola secondaria di primo grado fino alla terza media (nati nel periodo 2007-2009potranno scaricare l’abbonamento annuale personale urbano sul proprio cellulare mediante l’app Roger gratuita o richiedere la card di abbonamento su supporto elettronico anche on line.

Per gli under 14 residenti negli altri Comuni emiliano-romagnoli su cui transitano servizi extraurbani auto filoviari e ferroviari su rete regionale è previsto, dietro richiesta, il rilascio dell’abbonamento annuale personale gratuito direttamente dall’azienda che svolge il servizio di trasporto pubblico nel proprio comune di residenza. La richiesta può essere fatta anche on line presso i portali aziendali, allegando l’autocertificazione sottoscritta da chi esercita la responsabilità parentale. L’abbonamento gratuito sarà emesso sulla base del percorso che l’utente dovrà effettuare per raggiungere l’istituto scolastico di frequenza.

Come si utilizza

Per gli under 14 che usufruiscono della gratuità è obbligatorio validare ad ogni salita e cambio mezzo l’abbonamento annuale e, per i nati dal 2007 al 2009, è obbligatorio accompagnare la card con un valido documento di riconoscimento.