Anche il Comunale di Russi nel calendario virtuale di ATER “Teatri nella Rete”

32

Il 20 dicembre alle ore 17 il “Concerto di Natale” in diretta streaming del palcoscenico del Teatro di via Cavour

RUSSI (RA) – Lo scorso 29 ottobre il Teatro Comunale di Russi avrebbe dovuto inaugurare la stagione 2020/2021 per poi proseguire con una ricca programmazione, ma a causa dell’emergenza Covid non è stato possibile iniziare il percorso desiderato.

Il Teatro Comunale di Russi insieme ad ATER Fondazione e a tutti i Teatri del Circuito Regionale Multidisciplinare si è fatto promotore della rassegna TEATRI NELLA RETE – Palcoscenici di ATER in streaming, una vera e propria stagione “virtuale”, pensata appositamente per lo streaming e gratuita, realizzata con artisti di fama internazionale negli 11 teatri emiliano-romagnoli del Circuito ATER, per mantenere viva la relazione tra pubblico, teatri e territori.

Nonostante la chiusura al pubblico, il Teatro Comunale di Russi ha aperto il sipario per la registrazione del “Concerto di Natale” che sarà disponibile il 20 dicembre alle ore 17 sulla piattaforma www.teatrinellarete.it , sulla pagina Facebook di ATER Fondazione, del Teatro Comunale di Russi e di tutti gli altri Teatri che fanno parte del Circuito, che sono: Teatro Asioli di Correggio, Cinema Teatro Boiardo di Scandiano, Cinema Teatro Mac Mazzieri di Pavullo, Auditorium Rita Levi Montalcini di Mirandola, Teatro della Regina di Cattolica, Teatro Laura Betti di Casalecchio di Reno, Teatro Magnani di Fidenza, Auditorium Enzo Ferrari Maranello.

“Concerto di Natale” è il primo appuntamento con la musica classica della rassegna e avrà come protagonisti il mezzosoprano Daniela Pini, Michele Zaccarini al fagotto e Fabrizio Milani al pianoforte. Un concerto che raccoglie alcune fra le musiche e le arie più belle e accattivanti del repertorio classico e lirico e dei più grandi maestri contemporanei e non, inoltrandosi infine nella magica e sognante atmosfera natalizia.

Daniela Pini ha calcato i palcoscenici dei maggiori teatri internazionali diretta da grandi direttori come Riccardo Muti e Claudio Abbado. La duttilità della sua voce le permette di spaziare tra diversi stili che vanno dalla musica barocca a quella contemporanea.

Michele Zaccarini, attualmente studente di Fagotto al Conservatorio di Ravenna, ha già avuto diverse occasioni di esibirsi sia come solista che in ensemble, ma la sua attività principale rimane quella orchestrale con la quale ha calcato i palcoscenici di molti teatri anche internazionali.

Fabrizio Milani compie gli studi musicali presso il Conservatorio di Bologna, si dedica abitualmente al repertorio lirico e vocale come Maestro collaboratore con teatri prestigiosi, oltre ad aver diretto numerose opere liriche.

Il programma del concerto:

Pietro Mascagni – Ave Maria da Cavalleria rusticana, Intermezzo da Amico Fritz

Francesco Paolo Tosti – A’ vucchella

Jacques Offenbach – Barcarola dai Racconti di Hoffmann

Georges Bizet – Habanera da Carmen

Gioachino Rossini – Canzonetta spagnola

Paul Desmond – Take five

George Gershwin – The man I love

Ennio Morricone – Nuovo cinema paradiso

Franz Xaver Gruber – Stille nacht

Anonimo – Durme, durme

Adolphe Adam – Cantique de Noël

Irving Berlin – White Christmas