Anche il cimitero ridiventa set per il film

9

Mercoledì 21 settembre rimane chiuso al pubblico per l’intera giornata per consentire le riprese cinematografiche

MODENA – Come è già avvenuto a inizio agosto, anche il cimitero di San Cataldo torna a diventare set cinematografico per la pellicola dedicata a Enzo Ferrari. Mercoledì 21 settembre, quindi, il cimitero rimarrà chiuso al pubblico per l’intera giornata per consentire le riprese e anche gli uffici e l’area crematoria non saranno fruibili, le cerimonie funebri potranno invece essere effettuate presso i 16 cimiteri frazionali.

Da lunedì 19 e fino a giovedì 22 settembre, inoltre, è previsto il divieto di sosta in piazzale Setti, di fianco al cimitero.