Allenamento perfetto per Gianluca Tosi al “2 Valli”

10
FOTO MARIO LEONELLI

REGGIO EMILIA – Gianluca Tosi, fermo dallo scorso agosto, è tornato in gara lo scorso fine settimana in occasione dell’ultima prova del Campionato Italiano Assoluto Rally-Sparco, il 50. Rally 2 Valli, a Verona.

Una gara, affrontata al volante della Skoda Fabia R5/Rally2 di Gima Autosport, che il pilota di Castelnuovo Monti portacolori di Movisport insieme al fido copilota Alessandro Del Barba è stata chiusa al 14. posto assoluto.

La difficoltà tecnica del Rally 2 Valli, anche il rinnovato confronto contro i migliori piloti d’Italia e la possibilità di svolgere un importante test in vista del finale IRC di Bassano a fine mese, per Tosi e Del Barba, hanno alla fine soddisfatto, pur se in gara hanno palesato difficoltà a centrare il giusto set-up alla Fabia, soprattutto nelle fasi iniziali della competizione. Durante tutto l’arco del rally, infatti l’equipaggio e la squadra hanno lavorato molto sul bilanciamento della vettura, un lavoro appunto mirato per il finale del campionato

Un campionato nel cui ranking finale vede Tosi e Del Barba al settimo posto assoluto e soprattutto quarti nella speciale classifica “Challenge”. L’obiettivo a Bassano sarà dunque il cercare di sfruttare al meglio il lavoro svolto a Verona ed anche il coefficiente 1,5 di punteggio che avrà la gara vicentina.

GIANLUCA TOSI: “Ci serviva una gara per riprendere in mano gli equilibri prima di affrontare l’ultima dell’IRC. Questa di Verona, crediamo sia stato il test giusto, di sicuro un bell’allenamento. Gara davvero tosta, questa del “2Valli” dove il ritmo è stato alto e lo dimostra che dopo gli iniziali problemi set-up che abbiamo avuto non è mai stato facile piazzarsi ai vertici. Un clima molto “caldo” ed anche tirato, abbiamo trovato, nulla di meglio per mentalizzarsi al nostro ultimo impegno ufficiale quest’anno, dove di sicuro sarà una gran battaglia”.