Al Wopa oggi il primo appuntamento del ciclo di incontri La città oltre il centro

63

Martedì 7 marzo ospite il noto antropologo Franco La Cecla. Seguirà l’inaugurazione della nuova installazione di Marco Nereo Rotelli

municipio11PARMA – Nell’ambito del progetto Costruire con la luce di Marco Nereo Rotelli a cura di Gloria Bianchino, sostenuto da CePIM Interporto di Parma con il patrocinio del Comune di Parma, proseguono gli incontri che hanno come tema il rapporto tra arte e città. Dopo le presenze del critico d’arte Francesco Bonami e di Antonio Dieni, gli incontri entrano nel vivo della questione urbana.

Dal 7 al 21 marzo è in programma al Wopa un ciclo  di tre conferenze condotte da Giuseppe Milano, dal titolo La città oltre il centro sul tema della rigenerazione dei quartieri periferici, iniziativa promossa dall’Ordine degli Architetti di Parma con il patrocinio del Comune di Parma.

La questione  è fondamentale: quale città ci aspetta e cosa possiamo aspettarci dalla città?
Costruire con la luce definisce così la sua vera identità, non solo una mostra ma un mostrare la città: un rendere visibile che Rotelli comunica con l’illuminazione dell’ex Padiglione Nervi che, con la cifra stilistica dell’artista, sarà “vestito di luce” con una serie di riflessioni sull’architettura.
Ecco le frasi con cui Marco Nereo Rotelli illuminerà e segnerà il Padiglione Nervi:
Abitare la città dimenticata – Gloria Bianchino
L’architecture, il faut qu’elle chante – Le Corbusier
Ascolto il tuo cuore, città – Alberto Savinio
Quando le vette del nostro cielo si congiungeranno, La mia casa avrà un tetto – Paul Eluard

Calendario degli appuntamenti
Le tre conferenze, ad ingresso libero, si terranno alle 17.30 presso la sala teatro del WoPa Temporary (via Catania, 4)

7 marzo 2017 | Pianificazione e gestione
Interverranno:
Laura Ferraris, Assessore Cultura del Comune di Parma
Gianfranco Franz, docente di Politiche Urbane e Territoriali dell’Università di Ferrara
Franco La Cecla, antropologo
Una riflessione sull’esigenza di cercare modelli e strumenti innovativi per la pianificazione e la gestione della città e delle periferie per rispondere in materia più incisiva alle nuove esigenze della comunità. Dalla pianificazione urbanistica a quella dei servizi (culturali, sociali di sviluppo economico, di mediazione culturale).
Al termine dell’incontro si terrà l’inaugurazione dell’installazione luminosa di Marco Nereo Rotelli.

14 marzo 2017 | Periferia luogo di bellezza
Interverranno:
Ennio Brion, Imprenditore
Alfonso Femia, studio 5+1
Nella maggior parte dei luoghi periferici si avverte fortemente l’assenza di qualità urbana. Per contrastare il degrado e l’indifferenza occorre riaffermare il ruolo fondamentale della bellezza, la centralità del progetto, e incentivare una virtuosa comunione di intenti fra amministratori, tecnici e imprenditori.

21 marzo 2017 | Riuso e rigenerazione sociale
Interverranno:
Michele Alinovi, Assessore Urbanistica e Lavori Pubblici del Comune di Parma
Agostino Petrillo, sociologo urbano
Luoghi ed edifici dismessi che rinascono a nuova vita, spesso come spazi di sperimentazione e creatività, capaci di affrontare e assorbire i profondi cambiamenti della contemporaneità. Si vuole ragionare sulla possibilità che queste trasformazioni diventino efficaci motori di rigenerazione urbana e sociale, evitando di generare dinamiche escludenti.