Al via le iscrizioni per l’anno educativo 2022 – 2023

393
conf stampa asili gratis

Asili gratis, nuovi criteri per una maggiore equità di accesso e poli educativi 0-6 anni le principali novità. Cresce l’investimento per il sistema pubblico/privato e l’inclusione

RIMINI – Con l’avvio, da domani, delle iscrizioni per l’anno educativo 2022-2023, inizia un triennio di grande innovazione nel sistema dell’offerta educativa per l’infanzia 0-6 anni del Comune di Rimini. Dagli asili gratis ai nuovi criteri per una maggiore equità di accesso, dai nuovi poli per l’infanzia al sostegno all’handicap, cresce l’investimento pedagogico, sociale ed economico a sostegno del sistema pubblico/privato riminese.

Al via da martedì 11 gennaio le iscrizioni a nidi e scuole di infanzia

Saranno aperte da martedì 11 gennaio fino al 25 febbraio 2022 le domande di iscrizione sia per gli asili nido comunali che per le scuole di infanzia per l’anno educativo 2022 – 2023. Possono presentare domanda di iscrizione agli asili nido comunali i genitori dei bambini nati dal 1 gennaio 2020 al 30 giugno 2022. Per la Scuola d’infanzia – dedicata ai bimbi tra i 3 e i 5 anni – possono presentare domanda di iscrizione i genitori dei bambini nati nel 2017, 2018 e 2019. Potranno presentare domanda anche i bambini che compiranno i 3 anni di età entro il 30/04/2023 come “anticipatari”. La pubblicazione delle graduatorie è prevista per il 23 marzo 2022.

Come presentare le domande

Le domande potranno essere presentate preferibilmente online – tramite spid, collegandosi al link – http://portaleservizieducativi.comune.rimini.it/UserLoginFedera/LoginFederaN.aspx

Per chi avesse bisogno di un aiuto è invece possibile anche la compilazione in presenza, rivolgendosi ai servizi educativi. Per la modalità in presenza si dovrà prendere un appuntamento tramite l’accesso al portale https://prenotazioni.comune.rimini.it

o chiamando l’ufficio iscrizioni – 0541/704730-66-67-48 -.

Sono 4 mila i posti offerti, complessivamente, dal sistema educativo pubblico/privato riminese

Il sistema educativo riminese pubblico/privato per l’infanzia offre, complessivamente, 3.995 posti tra asili nido (sezioni lattanti, piccolissimi, piccoli, medi, grandi) e scuole di infanzia (sezioni piccoli, medi, grandi). Nello specifico sono 861 i posti offerti dai nidi e 3.134 quelli offerti dal sistema delle scuole di infanzia comunali, statali e private.

Asili nidi gratis, una misura triennale che comprende anche il sostegno ai privati

Quella degli asili gratis è la misura più importante che caratterizzerà il prossimo triennio dei servizi educativi riminesi per l’infanzia.

Si tratta di una misura triennale che, a partire dal prossimo anno scolastico, prevede l’introduzione della gratuità del nido per le famiglie con redditi medio bassi, e cioè con un ISEE sotto i 26 mila euro, per i nidi comunali in gestione diretta e per i nidi affidati in convenzione (in gestione all’ASP Valloni Marecchia).