Al Quartopiano il 19 dicembre pranzo a sostegno di ristoranti contro la fame

6

RIMINI – Con il Natale oramai alle porte non si arresta la volontà di fare del bene nei confronti di chi è meno fortunato. La pandemia che non ci siamo ancora lasciati alle spalle ha accentuato le difficoltà per tante persone che soffrono la fame.

Dopo le quattro domeniche dedicate all’iniziativa solidale ‘Operazione pane’, nel corso delle quali è stato possibile raccogliere e devolvere 500 euro al progetto di Antoniano Onlus, Quartopiano Suite Restaurant ha deciso di prolungare il proprio impegno aderendo anche alla campagna Ristoranti contro la Fame ideata da Azione contro la Fame Italia e sostenuta da Michelin. I contributi raccolti nel corso della campagna verranno utilizzati per diversi progetti in aree come India e Sahel e, da quest’anno, anche per un progetto che porterà aiuto a cinquanta famiglie di Milano.

“Facciamo nostro lo slogan di questa campagna, ‘mai più fame’commenta lo chef Silver Succie vogliamo fare la nostra parte. Ancor più con la vicinanza delle feste natalizie crediamo sia importante sostenere chi agisce concretamente per dare sollievo alle persone in difficoltà. Fare del bene agli altri fa bene anche a noi stessi”.

Domenica 19 dicembre sarà possibile contribuire a questo nobile progetto in più modi. Il primo è prenotando il proprio pranzo al Quartopiano: il ristorante, infatti, donerà 5 euro per coperto all’iniziativa.

La seconda modalità consente di fare felici sé stessi e gli altri con un dolce pensiero solidale. Acquistando uno dei prodotti natalizi di Rinaldini in vendita al ristorante, da poter gustare a casa durante le feste oppure da regalare, si potrà contribuire ulteriormente alla causa.