Al personale in quiescenza il “grazie” dell’Ateneo

8
Benemerenza dic2022

PARMA – Un grande “grazie” dall’Università di Parma al personale andato in pensione nel 2022, protagonista il 20 dicembre nell’Aula Magna dell’Ateneo. La Sede centrale ha infatti ospitato nel pomeriggio la tradizionale cerimonia di consegna di medaglie e attestati di benemerenza a chi ha lasciato il lavoro in Unipr nel corso di quest’anno. Tra questi anche due riconoscimenti alla memoria.

È stato il Rettore Paolo Andrei a consegnarli ai e alle docenti e al personale tecnico amministrativo a riconoscimento del servizio prestato, sottolineandone l’importanza e rimarcando lo spirito di comunità come valore indiscusso. Nel complesso 58 i destinatari e le destinatarie.

La premiazione è stata seguita da un concerto a inviti, riservato al personale dell’Ateneo: l’Orchestra da Camera del Conservatorio “Arrigo Boito” di Parma, diretta dal Maestro Pierpaolo Maurizzi, ha proposto la Serenata op. 11 di Johannes Brahms, con una ricostruzione dell’orchestrazione originale.

L’appuntamento ha costituito anche l’occasione per scambiarsi gli auguri di serene festività e buon anno nuovo.