Al Club La Meridiana il Memorial Antichi

7

Risultati finali del Torneo di Qualificazioni Regionali Under 11

FORMIGINE (MO) – Domenica 20 giugno, presso il Club La Meridiana di Casinalbo (Formigine – Modena), si è conclusa la qualificazione regionale under 11, maschile e femminile di tennis.

Il torneo, intitolato a Stefano Antichi, importante imprenditore modenese e socio del Club, ha visto sfidarsi 22 atlete e 35 atleti per raggiungere l’importantissima qualificazione ai campionati italiani previsti a Todi (femminile) e Cosenza (maschile) all’inizio del mese di settembre 2021.

Il regolamento del torneo, prevedeva che i migliori 6 atleti di ogni gara (maschile e femminile) accedessero ai campionati italiani (cioè tutti i semifinalisti e in aggiunta i vincitori degli spareggi dei quarti di finale).

Pur essendo un torneo di qualificazione si era stabilito, fin dall’inizio, che la competizione sportiva terminasse premiando i primi 4 atleti distinti nelle due gare. Di seguito i risultati.

Nel singolare femminile:

al 6° posto si qualifica Camilla Fabbri del T.C. Ippodromo (FC).

Al 5° posto si qualifica Vittoria Magnani del C.T. Cesena A. Ronconi (FC).

Al 4° posto si qualifica Francesca Montorsi del C.T. Reggio Emilia.

Al 3° posto si qualifica Chrystal Aratari del T.C. Riccione.

Al 2° posto si qualifica Gaia Donati del C.T. Zavaglia.

Vincitrice del XII memorial Stefano Antichi l’atleta Sofia Cadar del C.T. Massalombarda.

Nel singolare maschile:

al 6° posto si qualifica Riccardo Pretolani del A.S.D Tennis Villa Carpena (FC) .

Al 5° posto si qualifica Sebastiano Mantovani del A.S.D. Pro Parma.

Al 4° posto si qualifica Federico Bacchini del T.C. Riccione.

Al 3° posto si qualifica Gialuca Tanzi del T.C. Fidenza.

Al 2° posto si qualifica Lorenzo Neri del Club La Meridiana.

Vincitore del XII memorial Stefano Antichi l’atleta Riccardo Pastrav del Max Tennis Time (BO).

Grande soddisfazione per il Club La Meridiana, organizzatore del torneo, che ha visto qualificarsi il proprio atleta Lorenzo Neri. Un ringraziamento particolare allo sponsor LASA METALLI, sempre vicino alle iniziative di carattere sportivo e al giudice arbitro Antonio Vitiello.

foto Memorial Antichi – Club La Meridiana: da sx: Filippo Leonardi, maestro nazionale del Club La Meridiana, il vincitore Pastrav, il finalista Neri, la finalista Donati, la vincitrice Cadar e il Giudice Arbitro Antonio Vitiello