Aeroporti. Il Marconi di Bologna si aggiudica la “Green Stars 2021” come scalo più sostenibile d’Italia

15

L’assessore Corsini: “Un ottimo risultato che testimonia l’impegno costante dell’Emilia-Romagna per la mobilità sostenibile”

logo regione emilia romagnaBOLOGNA – “Un ottimo risultato che testimonia l’impegno costante dell’Emilia-Romagna per la mobilità sostenibile. In questi ultimi anni stiamo puntando sempre più a modalità di trasporto a basso impatto per migliorare la qualità dell’aria e, di conseguenza, la vivibilità delle nostre città e dei nostri territori. E il riconoscimento arrivato all’aeroporto Marconi di Bologna è il segno che qualcosa sta cambiando davvero e che a tutti i livelli, pubblico e privato, ci stiamo muovendo nella stessa direzione, in linea anche con quanto messo nero su bianco nel Patto per il Lavoro e per il Clima”.

Così l’assessore regionale a Infrastrutture e Trasporti, Andrea Corsini, commenta il riconoscimento decretato dall’Istituto tedesco Qualità e Finanza all’aeroporto G. Marconi di Bologna che, dopo uno studio su un campione di 2mila imprese, ha assegnato allo scalo bolognese la certificazione ‘Green Stars 2021’ che lo colloca così al primo posto in Italia.

“Mi auguro che questo sia solo il primo di altri futuri riconoscimenti- prosegue l’assessore-. Dobbiamo accelerare sulla sostenibilità per rendere i nostri spostamenti sempre più compatibili con l’ambiente non solo per vincere la sfida imposta dal cambiamento climatico, contro il dissesto idrogeologico, ma anche per un virtuoso passaggio di testimone con le giovani generazioni”.