Accademia Perduta/Romagna Teatri e Comune di Forlì selezionati per il Concorso Nazionale Art Bonus 2024

11
Arturo Brachetti in Solo – ph Paolo Ranzani

FORLÌ – Accademia Perduta/Romagna Teatri e il Comune di Forlì, con il progetto relativo alla Stagione 2022/23 del Teatro Diego Fabbri, sono stati selezionati per il Concorso Art Bonus 2024.

Un grande occasione per la città di Forlì per fare conoscere a tutta l’Italia il valore della propria progettualità artistica e culturale che nulla ha da invidiare a quella di più grandi centri metropolitani.

Il Concorso, organizzato dal Ministero della Cultura, ALES Spa e Promo PA Fondazione -LuBeC, è finalizzato a premiare all’impegno di quanti – beneficiari e mecenati – rendono possibile, attraverso l’Art Bonus, la valorizzazione del patrimonio e dell’intraprendenza culturale nel nostro paese, oltre che un modo per offrire visibilità ai tanti diversi progetti realizzati grazie a questo strumento, sempre più sentito non solo come un bonus fiscale ma anche come un’opportunità per esprimere riconoscenza verso le Istituzioni del proprio territorio e condividere i valori della Cultura.

Il concorso Art Bonus è infatti un modo per rendere protagonisti gli stessi territori grazie al voto espresso dalla giuria popolare di tutti i cittadini che vorranno partecipare e dunque esprimere il loro gradimento a favore dei progetti sulla pagina del concorso e sui social.

Il progetto selezionato alla partecipazione del Concorso è, come detto, la Stagione 2022/23 del Teatro Diego Fabbri, realizzata con il sostegno di Fondazione Cassa dei Risparmi di Forlì, del mecenate Assicoop Romagna Futura SpA e Conad.

Questa prestigiosa candidatura, dopo quella dell’ex GIL nel 2023, consacra Forlì a città delle Arti e della Cultura. La Stagione Teatrale 2022/23 del Teatro Diego Fabbri è stata caratterizzata, come sempre, da proposte eccezionali e di altissima qualità, con rappresentanza di ogni tipo di linguaggio e selezionate per soddisfare tutti i generi di pubblico. Una Stagione in cui si sono intrecciate innovazione e tradizione, tanti eventi, alcuni dei quali portati a Forlì in “esclusiva” regionale, che dall’autunno 2022 alla primavera 2023 hanno qualificato il Diego Fabbri come un vero e proprio Teatro di comunità, uno spazio da vivere e condividere all’insegna dello spettacolo dal vivo. Un luogo” – sottolineano il sindaco Gian Luca Zattini e l’assessore Valerio Melandri – “che quest’Amministrazione ha voluto valorizzare con investimenti importanti, volti a favorirne il pieno rinnovamento estetico e funzionale.”

Il Concorso si svolgerà in due fasi di votazioni. La prima ha preso il via da giovedì 1 febbraio (dalle ore 12) e terminerà venerdì 1 marzo 2024. Nell’arco di questo periodo sarà possibile, con un semplice “click”, votare il progetto Stagione 2022/23 del Teatro Diego Fabbri AL LINK: https://bit.ly/TeatroFabbri22-23 .

I 20 progetti più votati della categoria “Spettacolo” accederanno alla seconda fase – che si terrà da lunedì 4 a lunedì 18 marzo -, durante la quale si potrà votare con il “Like” sui canali ufficiali Facebook e Instagram di Art Bonus. Il premio del concorso consiste in un riconoscimento simbolico rappresentato da una targa di ringraziamento che viene consegnata all’Ente vincitore, agli altri finalisti e ai mecenati con cerimonia pubblica in presenza di alti rappresentanti delle istituzioni coinvolte nell’iniziativa.

Teatro Diego Fabbri di Forlì

ACCADEMIA PERDUTA/ROMAGNA TEATRI e il COMUNE di FORLÌ

selezionati per il CONCORSO ART BONUS 2024

con il progetto TEATRO DIEGO FABBRI – STAGIONE 2022/23

Il SINDACO ZATTINI: “FORLÌ CONSACRATA A CITTÀ DELLE ARTI E DELLA CULTURA 

Per votare il progetto, basta un click QUI: https://artbonus.gov.it/concorso/2024/accademia-perdutaromagna-teatri-teatro-diego-fabbri-stagione-20222023.html e un click sull’apposito tasto