A Forlì il 1° settembre conferenza-spettacolo di Paolo Attivissimo “GABINETTI SPAZIALI”

5

Fisica e ingegneria aerospaziale protagoniste dell’incontro

FORLÌ – La scuola di preparazione estiva di una classe d’eccellenza di studenti emiliano romagnoli e marchigiani alle Olimpiadi della fisica quest’anno fa tappa a Forlì. L’iniziativa è organizzata da Fisica e Scuola APS e dalla Fondazione Giuseppe Occhialini, in collaborazione con l’Università di Bologna e si avvale anche del patrocinio del Comune di Forlì. Nell’ambito della settimana di attività vengono proposti anche momenti di divulgazione a partecipazione gratuita e aperti a tutti gli appassionati, agli studenti e anche a semplici curiosi. Il primo è dedicato alla  alla scoperta dei “GABINETTI SPAZIALI” con una STRAORDINARIA CONFERENZA-SPETTACOLO del noto giornalista scientifico Paolo Attivissimo in programma al Campus Universitario nella serata di mercoledì 1° settembre.

Quando si parla di viaggi spaziali c’è sempre una domanda inespressa: come si va al gabinetto nello spazio, in assenza di peso? Imbarazzi a parte, la gestione dei rifiuti biologici è un problema fondamentale se vogliamo tornare sulla Luna o andare su Marte. La conferenza è rivolta a un pubblico di tutte le età e consigliata anche ai bambini.

Mercoledì 1 settembre, alle ore 21.00, nell’Aula 1 al Teaching Hub del Campus Universitario di Forlì (viale Corridoni 20), il noto giornalista scientifico Paolo Attivissimo proporrà una straordinaria conferenza spettacolo, capace di abbinare rigore scientifico a un taglio divulgativo curioso e anche divertente.

INGRESSO GRATUITO CON PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA, nel rispetto della normativa anti covid: https://forms.gle/MHWzuSUg2rE4qHRWA