8 giugno: “Intelligenza artificiale o naturale per un uso razionale dell’energia?”

19

Dalle 14 al Centro Sant’Elisabetta del Campus Scienze e Tecnologie. Incontro organizzato dal Tecnopolo dell’Università di Parma e dal centro di ricerca interdipartimentale CIDEA

PARMA – Mercoledì 8 giugno alle 14 al Centro Sant’Elisabetta del Campus Scienze e Tecnologie si terrà l’incontro “Intelligenza artificiale o naturale per un uso razionale dell’energia?” organizzato dal Tecnopolo dell’Università di Parma e dal centro di ricerca interdipartimentale CIDEA, in collaborazione con il Clust-ER Greentech e Legacoop Emilia Ovest.

L’evento si svolge nell’ambito di R2B – Research to Business 2022, il 17° salone internazionale della Ricerca e delle Competenze per l’Innovazione promosso dalla Regione Emilia-Romagna e Bologna Fiere e organizzato da ART-ER Attrattività Ricerca Territorio.

Produzione distribuita e contenimento dei consumi sono fattori complessi che possono essere integrati grazie anche ai sensori e all’intelligenza artificiale. Dati e algoritmi si potranno utilizzare anche per difendere la qualità dell’aria e per prevenire l’inquinamento con una gestione intelligente della climatizzazione. Ma sarà davvero sufficiente affidarsi solo alla tecnologia?

Di tutto questo si discuterà nella prima parte dell’evento (dalle 14 alle 15), in streaming su piattaforma R2B e in presenza al Campus Scienze e Tecnologie dell’Università di Parma, con innovatori esperti provenienti dalla ricerca, dall’impresa e dalle istituzioni europee.

Nella seconda parte (dalle 15 alle 16), fruibile solo in presenza e aperta dai saluti del Pro Rettore alla Terza Missione Fabrizio Storti e del Presidente di Legacoop Emilia Ovest Edwin Ferrari, si approfondiranno lo stato dell’arte e la normativa di riferimento sull’ottimizzazione energetica.

Per informazioni: tecnopolopr@unipr.it