6 Giorni delle Rose 2021, risultati 5^ serata

0
Shchegolkov e Shichkin – Foto Cantalupi

Shchegolkov e Shichkin leader, incalzati da Thomas e Grondin. Oggi il gran finale con i fuochi d’artificio a tempo di musica

FIORENZUOLA D’ARDA (PC) – Alla 6 Giorni delle Rose, dopo l’annullamento causa pioggia della quarta serata, quella di ieri ha regalato grande spettacolo, con l’inizio della gara a coppie maschile che si è concluso con i russi  Ilia Shchegolkov e Vlas Shichkin (Alu Tecno) che hanno vestito la maglia Siderpighi di leader della generale, incalzati però dai francesi Benjamin Thomas e Donavan Grondin.

Una giornata molto intensa, siccome in mattinata sono state recuperate le gare che erano state annullate sabato. Fra cui la madison (gli uomini ne hanno dunque disputate due), recuperata in mattinata e vinta dai russi Ilia Shchegolkov e Vlas Shichkin (Alu Tecno) davanti agli svizzeri Marguet-Schir (GM Termosanitari) per due punti appena. La sera, nel giro lanciato, vittoria dei polacchi Bartosz Rudjk e Wojtech Pszcolarski (Caffè Ramenzoni), con il tempo di 21,050, con gli azzurri Mattia Pinazzi e Matteo Donegà del Salumificio La Rocca in seconda posizione (21,094). Nell’americana serale, lungo e spettacolare attacco solitario di Thomas e Grondin, che si sono così aggiudicati la prova collezionando ben 55 punti, senza però riuscire a scalzare i russi dalla testa della classifica.

La prima prova di classe 1 andata in scena in mattinata è stata l’eliminazione per Uomini Elite, vinta dal transalpino Benjamin Thomas davanti al polacco Szymon Sajnok e all’altro francese Donavan Grondin.

Tra mattina e sera si è svolto un bellissimo omnium per Donne Elite, vinto da Elisa Balsamo (in maglia di campionessa europea della specialità) con 132 punti, gli stessi della polacca Daria Pikulik, peggio piazzata però nell’ultima volata. A completare il podio un’altra polacca, Nikol Plosaj, a quota 98.
Nella prima prova, lo scratch, il successo era andato proprio a Elisa Balsamo davanti a Daria Pikulik e NIkola Wielowska, Daria Pikulik che si è poi aggiudicata la tempo race precedendo l’altra polacca Nikol Plosaj e l’ucraina Ganna Solovei. Nell’eliminazione invece Balsamo ha avuto la meglio di Pikulik, la quale ha però iniziato da leader della classifica generale la corsa a punti finale, che ha poi incoronato l’atleta piemontese.

Il programma di lunedì non prevede qualificazioni al pomeriggio, quindi inizierà alle 20:
h 20.00
Scratch Donne Elite
Scratch Uomini Under 23
Giro lanciato Uomini Elite
Corsa a punti Donne Elite
Madison Uomini Elite