150° anniversario dell’Unità d’Italia (1861-1918)

Il Comune di Russi partecipa alle celebrazioni con l’allestimento della mostra “Artisti per l’Unità” e la presentazione del libro di Pezzi Siboni “Diario fotografico della Grande Guerra Vol. 2 1917-1918”

Russi stemmaRUSSI (RA) – In seguito all’approvazione del Parlamento della legge n. 4671 del Regno di Sardegna, contenente la proclamazione ufficiale del Regno d’Italia, il 21 aprile 1861 la stessa legge diviene la prima del neocostituito Regno d’Italia. Quest’ultimo è il risultato di un percorso iniziato con un’Italia divisa in sette Stati, attraverso la 1^ guerra d’indipendenza (1848-1849), la 2^ guerra d’indipendenza (1859-1861) e la spedizione dei mille (1860) e conclusosi con la proclamazione di Vittorio Emanuele II Re d’Italia. Il processo di unificazione continuò con la 3^ guerra d’indipendenza (1866), la seconda spedizione di Garibaldi verso Roma (1867) e l’annessione di Roma (1870). Con la 1^ guerra mondiale (1915-1918) si concluse il processo di unificazione nazionale che portò all’Italia dei giorni nostri.

Anche il Comune di Russi, con l’allestimento di una mostra e la presentazione di un libro, partecipa alle celebrazioni di questa ricorrenza:

• 3 novembre – 2 dicembre 2018
Ex Chiesa in Albis, piazza Farini, Russi
ARTISTI PER L’UNITÀ
La collezione del Comune di Russi realizzata nel 2011 FRATELLI D’ITALIA – Artisti Emiliano-Romagnoli per i 150 anni dell’Unità d’Italia
orari:
martedì e venerdì ore 10.00-12.00
sabato e domenica ore 15.30-18.30
scolaresche su appuntamento tel. 0544 587 641-642

• Sabato 10 novembre 2018 ore 10.00
Biblioteca Comunale, via Godo Vecchia 10, Russi
DIARIO FOTOGRAFICO DELLA GRANDE GUERRA
di Pietro Pezzi Siboni
Presentazione del IIº volume (1917-1918)
interverranno: Sergio Retini, Sindaco di Russi; Giuseppe Masetti, Direttore ISREC Ravenna; Marco Serena, curatore del volume
info:
Ufficio Beni e Istituzioni Culturali Comune di Russi: 0544 587656
Istituto Storico delle Resistenza : 0544 84302
in collaborazione con Pro Loco Russi