A Villa Saffi viaggio attraverso la storia con i ragazzi del Liceo scientifico di Forlì

Biblioteca SaffiFORLÍ – Sabato 7 e domenica 8 maggio, Villa Saffi sarà protagonista di un originale evento proposto dal Liceo scientifico Fulcieri Paolucci di Calboli e dal Comune di Forlì (Servizio Cultura e Musei e Servizio Biblioteche e Fondo Piancastelli) a conclusione del progetto Villa Saffi Revival. Alcuni studenti, coordinati dai loro insegnanti, daranno vita a “quadri animati” che guideranno i visitatori in un viaggio a ritroso nel tempo per scoprire i luoghi in cui Aurelio Saffi, figura eminente del Risorgimento italiano, è vissuto insieme alla sua famiglia.

“Villa Saffi Revival” nasce da un progetto di ricerca e studio sulla casa museo in via Firenze dove la famiglia ha vissuto nel corso dell’Ottocento, con l’obiettivo di creare una serie di brevi rievocazioni storiche interpretate dagli studenti da inserire nel percorso di visita al luogo.

Attraverso il patrimonio e la documentazione messa a disposizione dai Musei civici e dalla Biblioteca, i ragazzi hanno sviluppato un originale approfondimento, creando il fil-rouge tra Museo-Istituzione e studio scolastico che si è tradotto in una serie di attività di carattere creativo ed espressivo. Il progetto, presentato dal Liceo scientifico e dal Comune, è stato selezionato tra i vincitori della V edizione del concorso “Io Amo i Beni Culturali”, promosso dall’Istituto per i Beni Artistici Culturali e Naturali dell’Emilia Romagna per avvicinare i giovani al patrimonio culturale ed ai luoghi che lo conservano.

Sabato 7 e domenica 8 maggio la Casa Museo sarà aperta al pubblico ad ingresso libero con visite animate nei seguenti orari: ore15.30, ore 16.15, ore h.17.15.

Villa Saffi sarà inoltre contemporaneamente protagonista di #invasionigitali 2016, iniziativa di promozione del patrimonio culturale attraverso l’utilizzo di internet e dei social media. I visitatori sono invitati a fotografare i luoghi della cultura e a condividere le immagini attraverso i social network accompagnate dagli hashtag #invasionidigitali, #villasaffi e#igersfc. Iscrizioni online sul sito www.invasionidigitali.it