Unibo, dal Consiglio di Amministrazione: corsi di studio 2016/2017 e revisione dello Statuto

Università BolognaTra i punti all’ordine del giorno, nella seduta del 26 gennaio 2016, sono stati sottoposti all’approvazione del Consiglio di Amministrazione l’attivazione dei corsi di studio per l’anno accademico 2016/2017 e i componenti del gruppo di lavoro istruttorio per la proposta di revisione dello Statuto

BOLOGNA – Martedì 26 gennaio si è riunito il Consiglio di Amministrazione dell’Università di Bologna. Tra i punti all’ordine del giorno, è stata approvata l’attivazione di 210 corsi di studio per l’anno accademico 2016/2017. Sono stati inoltre approvati dal Senato Accademico riunito in seduta straordinaria e dal CdA i componenti del gruppo di lavoro istruttorio per la proposta di revisione dello Statuto di Ateneo.

Nomina del gruppo di lavoro istruttorio per la proposta di revisione dello Statuto
Prima dell’avvio del Consiglio di Amministrazione, il Senato Accademico si è riunito con una seduta straordinaria – come stabilito nel corso della seduta del 19 gennaio scorso – per nominare il gruppo di lavoro istruttorio che si occuperà di redigere la proposta di revisione dello Statuto di Ateneo, da sottoporre poi alla discussione e approvazione da parte degli Organi Accademici.
Il gruppo sarà presieduto dal prof. Marco Dugato. Gli altri componenti individuati sono: prof. Loris Giorgini (Area Scientifica), prof. Gino Malacarne (Area Tecnologica), prof.ssa Mirella Falconi (Area Medica), prof.ssa Bruna Zani (Area Umanistica), prof. Filippo Andreatta (Area Sociale), il presidente della Consulta del Personale Tecnico Amministrativo (dott.ssa Arianna Sattin), il presidente del Consiglio degli Studenti (Davide Leardini).

Corsi di studio 2016/2017
Sono 210 i corsi di studio dell’Alma Mater approvati per l’anno accademico 2016/2017. Di questi 61 sono corsi internazionali (comprendenti corsi/curricula erogati interamente in lingua straniera, corsi che rilasciano un titolo congiunto, doppio o multiplo con atenei stranieri, accordi per il riconoscimento di crediti), a cui potranno aggiungersene ulteriori a seguito di convenzioni per il rilascio di titoli doppi/multipli, da definirsi entro la data di chiusura della banca dati ministeriale. Tra i corsi di studio per il 2016/2017 è stata inserita anche l’attivazione di un nuovo Corso di Laurea Magistrale in Advanced design (LM – 12 Advanced design).

TOLC, accordi internazionali e Fondazione Golinelli
Il Consiglio di Amministrazione ha inoltre approvato le pratiche che già avevano ottenuto il parere favorevole del Senato accademico il 19 gennaio scorso, tra cui: l’organizzazione dei TOLC per l’anno accademico 2016/2017, gli accordi internazionali con la Tilburg University e la Tongji University e l’accordo con la Fondazione Golinelli.